Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 67.751.222
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
cartoline
Scritto Martedì 01 gennaio 2019 alle 07:55

Tre auto incendiate a Civate, in fiamme i boschi sopra Mandello

Sono stati numerosi gli interventi che questa notte hanno impegnato i vigili del fuoco del comando di Lecco e dei suoi distaccamenti sul territorio.

L'incendio a Civate

 

L'episodio più grave è stato quello a Civate dove in Via Stella Diana, all'interno del cortile di una proprietà privata, tre autovetture sono state avvolte dalle fiamme. La chiamata al 115 è arrivata qualche minuto prima delle 4 e le operazioni di spegnimento si sono protratte per qualche ora. Resta da chiarire cosa abbia generato il rogo e tra le piste più attendibili c'è quella dolosa. Ancora boschi a fuoco. Dopo l'emergenza dell'altro giorno in Val Varrone, nella notte le squadre antincendio sono dovute intervenire a Mandello, tra Olcio e Somana, per spegnere le fiamme che si stavano espandendo mangiandosi metri quadrati di verde.
A Cremeno nella tarda serata del 31 un tetto è andato a fuoco mentre a Vercurago sono bruciate diverse sterpaglie nei pressi del lago e a Bellano un cespuglio all'interno di un cortile, forse attizzato da un petardo. Infine a Malgrate i vvf sono intervenuti per un cassonetto incendiato così come a Cassago per alcuni cestini.
© www.leccoonline.com - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco