Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 64.557.037
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
cartoline
Scritto Mercoledì 13 febbraio 2019 alle 15:33

Lecco: a Villa Gomes ''guida all'ascolto'', il 20 lezione sul Bolero di Ravel

Sono fra le musiche più amate nel mondo quelle con cui il Civico Istituto Musicale “G. Zelioli” apre il ciclo 2019 del corso di Guida all’ascolto della musica tenuto dall'esperto Angelo Rusconi a Villa Gomes. Mercoledì 20 febbraio alle 18 nella sede di Villa Gomes si tiene infatti una lezione aperta sul Boléro di Ravel a ingresso libero. Venerdì 1 marzo sarà inoltre possibile ascoltare dal vivo il capolavoro di Ravel iscrivendosi alla trasferta in autobus all’Auditorium di Milano per un concerto straordinario che, oltre al Boléro, vede in programma il celebre "Concierto de Aranjuez" di Joaquín Rodrigo nell’interpretazione di Pepe Romero, uno dei chitarristi più acclamati sulla scena internazionale.

"I programmi scolastici non prevedono lo studio del linguaggio musicale e dei diversi generi, se non per le scuole specifiche, anche se l'Italia è patria di numerosi e importanti compositori e musicisti - sottolinea l'assessore all'istruzione del Comune di Lecco Clara Fusi -. Per questo, ancor più interessante e da valorizzare è il percorso di guida all'ascolto proposto dal Civico Istituto Musicale Giuseppe Zelioli, che offre un'occasione non comune di conoscenza finalizzata alla comprensione e aperta a tutti".



L’iniziativa inaugura l’ormai tradizionale percorso, che si propone di avvicinare i partecipanti alla musica spiegando in modo semplice i fondamenti del suo linguaggio. Sono previsti due cicli: il corso base è un primo approccio, il secondo prende in esame composizioni celebri sperimentando semplici strategie di ascolto. Dopo l’incontro del 20 febbraio, le lezioni si svolgeranno a partire da martedì 5 marzo per il primo corso e mercoledì 6 marzo per il secondo, con inizio alle ore 18. La quota di partecipazione è di 40 euro. Particolarmente attraente il programma, che a pezzi celebri, come la sonata K331 di Mozart con il rondò alla turca, la "Turandot" di Puccini e la sinfonia “Dal nuovo mondo” di Dvorak, alterna capolavori meno conosciuti come La città morta di Erich Korngold. Durante il corso sarà possibile partecipare a prezzo speciale a concerti e rappresentazioni presso importanti istituzioni musicali di Milano, con pullman andata e ritorno: dopo quello di venerdì 1 marzo, lunedì 13 maggio nella Sala Verdi del Conservatorio saranno eseguiti il secondo concerto per pianoforte di Brahms e la sinfonia di Dvorak, mentre alcuni concerti saranno appositamente organizzati a Lecco. La Spagna è nuovamente di scena poi con un programma per chitarra che sarà proposto giovedì 14 marzo sempre a Villa Gomes dalla solista Tarcisia Bonacina. Infine lunedì 8 aprile grande appuntamento alla Casa dell’Economia con lo spettacolare concerto dei Percussionisti del Conservatorio di Como. Il programma completo è disponibile a questo collegamento. Per informazioni e iscrizioni è possibile telefonare al numero 0341 42 27 82 dal lunedì al venerdì dalle 14.30 alle 18 o inviare una mail all'indirizzo info@civicalecco.org.
© www.leccoonline.com - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco