Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 66.386.493
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
cartoline
Scritto Lunedì 18 febbraio 2019 alle 15:39

Volley Olginate: tie-break mozzafiato per la B2, la D allunga, giovanili ancora protagoniste

Il fine settimana appena trascorso ha riservato parecchie soddisfazioni alle formazioni della Pallavolo Olginate, con un bilancio di 8 vittorie (Serie B2, Serie D, Seconda divisione, Under 16, Under 13, Under 12 Bianca, Under 12 Blu, S3 Green 3x3) e 2 sconfitte (Under 14, S3 Green 3x3).

Serie B2: Elevationshop.com - Crai V36+ Olginate - Dolcos Volley Busnago (Mb) 3-2 (25-15, 24-26, 25-22, 13-25, 17-15)
Nel campionato nazionale di serie B2 la Elevationshop.com - Crai V36+ Olginate torna subito alla vittoria, superando al tie-break il Dolcos Volley Busnago, giovane formazione decisamente in crescita, al termine di un incontro ricco di emozioni e capovolgimenti di fronte. Dopo aver dominato il primo set, la formazione guidata da Ivan Iosi e Andrea Arisci nel secondo spreca sul 23-21 e subisce la rimonta avversaria. Pronta la reazione nel terzo parziale, ma nel quarto Busnago non concede nulla e pareggia i conti. Si arriva così al tie-break, iniziato nel peggiore dei modi (2-8) sotto i colpi di una irrefrenabile Magazza (classe 2002, nazionale Juniores). Sembra la fine, ma dopo il cambio di campo le olginatesi risalgono punto dopo punto e impattano a quota 12. Le monzesi non ci stanno e si riportano avanti (14-12), ma ancora una volta il cuore della Elevationshop.com - Crai V36+ Olginate spinge le ragazze oltre l’ostacolo (15-14). Ancora parità sul 15-15, poi le padrone di casa piazzano due colpi vincenti che valgono due punti. Il commento di coach Ivan Iosi: «Una partita intensissima, giocata a ritmi altalenanti e con finale al cardiopalma: sotto 2-8 nel tie break mettiamo la quinta e la spuntiamo 17-15. Dopo un primo set mostruoso, giocato ad altissimo livello da parte nostra, Busnago cambia molto e riacciuffa il secondo proprio all’ultimo. Noi teniamo bene in ricezione e arginiamo una superba Magazza, relegandola a un 23% di efficienza in attacco. Un’ottima Cattaneo tiene sempre alto il nostro livello di gioco, ben supportata da Guerini e da una difesa finalmente performante e in piena sintonia col muro. Era un match molto delicato, ma l’abbiamo ben interpretato e soprattutto conquistato con determinazione e attenzione ai particolari. Un grande plauso a queste ragazze che hanno saputo rispondere in modo egregio alla sconfitta col Brembo, ma soprattutto superare l’impasse della quarta frazione e di un avvio, non impeccabile, della quinta. Qualche imprecisione nel secondo e nel quarto set non cancellano una prova caparbia, volitiva e di qualità. Il muro di Cattaneo su Magazza nel tie-break, che è valso è 14 pari, ne è una prova concreta. Un passo avanti ancora in questo campionato; vedremo cosa riusciremo a fare con continuità e dedizione al lavoro».

Tabellino: Colombo 2, Guerini 17, Fezzi 8, Giobbe 15, Cattaneo 17, Cardoni 14, Fizzotti (L), Serafini, Moreschi 2, Angelinetta, Malvaso 1. All.: Iosi e Arisci.



Serie D: Morganti Insurance Brokers Olginate - Dolcos Volley Busnago (Mb) 3-1 (25-17, 25-20, 22-25, 25-14)
Nel campionato regionale di serie D la Morganti Insurance Brokers Olginate regola in quattro set il Dolcos Volley Busnago e allunga a +4 in classifica approfittando della sconfitta dell’immediata inseguitrice. Il primo set si mette subito bene: la linea di ricezione delle monzesi fatica e il loro attacco è scontato, così le ragazze allenate da Igor Sersale e Roberta Ambiveri, molto bene al servizio e in attacco, riescono a mettere break a ogni rotazione. Il secondo parziale inizia con un turno al servizio micidiale di Giudici (7-0); poi le locali mollano la concentrazione e faticano in ricezione, consentendo alle avversarie di rifarsi sotto (14-12) prima di ritrovare ordine e riallungare definitivamente. Nel terzo set Busnago trova coraggio e tira il servizio; Olginate è sempre in affanno, non potendo contrattaccare in modo efficace, sbaglia molto e va sotto (12-18). Il doppio cambio consente alle locali di tornare a -1 (20-21). Il finale di set però è per la squadra ospite, che con buoni attacchi e un muro incisivo riapre la partita. Nella quarta frazione le locali si rimettono a posto: la battuta torna a far danni, il gioco avversario si fa prevedibile, consentendo al muro/difesa delle olginatesi di ritrovare le misure e all’attacco di tornare molto performante. Il commento di coach Igor Sersale: «Il servizio è stato lo specchio della nostra partita; quando funziona, per gli avversari è difficile organizzarsi. Dobbiamo mantenere uno standard elevato in questo fondamentale, è il nostro primo colpo d'attacco. Abbiamo ancora qualche calo di attenzione, ma in una stagione così lunga, dove bisogna essere continui, possono capitare questi momenti. Stiamo imparando a riconoscerli e ad affrontarli in modo paziente, per "far legna" costruendo l'occasione per il colpo risolutivo; sabato la squadra lo ha fatto. Bene l'attacco, decisivo e poco falloso. Abbiamo giocato una partita matura».

Tabellino: Giudici 8, Marelli 10, Rainoldi 19, Tavola 7, Conti 13, Scola 13, Paris (L1), Barbiero (L2), Nessi 5, Crippa, Vismara, Galizioli, Bonacina. All.: Sersale e Ambiveri.



Seconda divisione: Mafra Due Olginate - Cs Abbadia 3-0 (25-20, 25-15, 25-18)
Facile vittoria per la Seconda divisione targata Mafra Due Olginate contro il Cs Abbadia. Partita condotta senza affanni dalle ragazze guidate da Ornella Viganò e Luisa Aliverti che meritano ampiamente i tre punti in palio.



Terza divisione: Securemme Olginate - Monte Volley 3-0 (25-11, 25-21, 25-14)
Dopo quattro partite giocate in trasferta, finalmente primo match casalingo per la Terza divisione targata Securemme Olginate che colleziona il quarto successo stagionale. Le ragazze allenate da Marco Perego, Michele Lancini e Marianna Mainetti conquistano i tre punti senza particolari problemi, in particolare nel primo e nel terzo set, mentre nel secondo il punteggio tra le due squadre si assottiglia.



Under 16: Alpha Volley Red - Securemme Olginate 0-3 (10-25, 15-25, 19-25)
Prima partita della seconda fase per l’Under 16 targata Securemme Olginate. I tecnici olginatesi riescono a schierare in campo tutte le atlete a disposizione, impegnate in una gara disputata con giusta determinazione dalle ragazze allenate da Marco Perego, Michele Lancini e Marianna Mainetti.

Under 14: Asd Osfnsa Oggiono - Gierre Olginate 3-0 (25-9, 25-17, 25-18)
Prima partita della seconda fase anche per l’Under 14 targata Gierre Olginate. Partita a senso unico con le ragazze allenate da Paolo Lancini che non entrano mai nel vivo del gioco. A parziale scusante il fatto che diverse atlete in settimana non si siano allenate per l’influenza.

Under 13: Gierre Olginate - Rosa Volley 2-1 (35-37, 25-17, 25-19)
Prima partita della fase finale per l’Under 13 targata Gierre Olginate. Nonostante una prestazione molto sottotono in tutti i fondamentali le ragazze guidate da Deborah Bonacina e Igor Sersale riescono a portare a casa la vittoria. Primo set punto a punto fino ad arrivare a un punteggio altissimo. Nella seconda e nella terza frazione Olginate, sempre con qualche errore di troppo, riesce a stare davanti e a chiudere vittoriosamente.



Under 12: Pol. Olginate Bianca - Mirò Casati Arcore 3-0 (25-2, 25-1, 25-4)
Continua la striscia di vittorie dell’Under 12 Pol. Olginate Bianca (2007) giunta al quinto successo consecutivo nella fase Spring del campionato. Le ragazze allenate da Michele Lancini e Giorgia Figini si impongono con facilità sulla giovane formazione di Arcore, che raccoglie sette punti in tre set.



Under 12: Volley Team Brianza Verde - Pol. Olginate Blu 0-3 (11-25, 11-25, 12-25)
Quinta vittoria su sei partite per l’Under 12 Pol. Olginate Blu (2008). Buona prestazione di tutte le ragazze allenate da Deborah Bonacina e Mara Corti, che conducono sempre la partita e con tranquillità portano a casa la vittoria che consolida il secondo posto in classifica.

S3 Green 3x3:
Pol. Olginate - Asd Osfnsa Oggiono Bianca 4-1 (21-10, 21-18, 21-19, 23-21, 19-21)
Pol. Olginate - Polisportiva Oratorio Bulciago 1-4 (16-21, 20-22, 21-17, 19-21, 19-21)
Nel campionato promozionale S3 Green 3x3 doppio impegno per le piccole atlete allenate da Antonio Valsecchi, Anna Valsecchi e Veronica Manzoni. Sabato vittoria contro Oggiono in una partita condotta per larghi tratti, fatta eccezione per l'ultimo set chiuso in volata dalle ospiti. Buona prestazione delle olginatesi che dimostrano in partita i progressi e i continui miglioramenti negli allenamenti. Una menzione particolare alla piccola Sveva, classe 2011, che sicuramente non demerita nei confronti di ragazze più grandi. Domenica sconfitta contro Bulciago e un passo indietro rispetto al giorno prima; le olginatesi disputano una partita un po’ sottotono, facendosi raggiungere e sorpassare dalle avversarie nei due set finali, persi con il minimo scarto così come il secondo.



Il programma del prossimo fine settimana:
Serie B2: sabato 23 febbraio ore 21.00: Normac Genova - Elevationshop.com - Crai V36+ Olginate
Serie D: sabato 23 febbraio ore 21.00: Pallavolo Altavalle (So) - Morganti Insurance Brokers Olginate
Seconda divisione: venerdì 22 febbraio ore 21.00: Mafra Due Olginate - Pizzeria Padernino
Terza divisione: domenica 24 febbraio ore 18.00: Polisportiva Oratorio Bulciago - Securemme Olginate
Under 16: domenica 24 febbraio ore 14.30: Gs Oratorio Lomagna - Securemme Olginate
Under 14: sabato 23 febbraio ore 15.30: Polisportiva Besanese - Gierre Olginate
Under 13: domenica 24 febbraio ore 15.00: Polisportiva Carugate - Gierre Olginate
Under 12: sabato 23 febbraio ore 15.30: Pallavolo Picco Bianca - Pol. Olginate Blu
Under 12: domenica 24 febbraio ore 15.00: Pol. Olginate Bianca - Alpha Volley
S3 Green 3x3: domenica 24 febbraio ore 9.30: Pol. Olginate - Volley Calolzio
© www.leccoonline.com - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco