Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 63.108.398
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
cartoline
Scritto Mercoledì 13 marzo 2019 alle 18:03

Calolzio: successo per la serata sul sovranismo con Sofo e De Bernardi

Buona partecipazione per l’incontro organizzato nella serata di martedì 12 marzo presso la BCC Treviglio in via Bergamo a Calolziocorte, dal titolo “Sovranismo: un’occasione per l’Europa”, alla presenza di Vincenzo Sofo e Lorenzo De Bernardi. Quella di ieri è stata la prima di una serie di conferenze sul tema proposte dal Circolo culturale “Il pungolo”, guidato dall’assessore calolziese Luca Caremi con i consiglieri comunali Eleonora Rigamonti e Marco Bonaiti a ricoprire rispettivamente la carica di vice presidente e segretario: il Circolo si occupa di trattare temi di attualità in maniera trasversale e critica, andando quasi controcorrente rispetto alle informazioni veicolate dai media.


Marco Bonaiti, Luca Caremi, Vincenzo Sofo, Eleonora Rigamonti, Lorenzo De Bernardi



Ieri, in particolare, è stato presentato il libro – che ha dato il nome alla serata – a firma di Sofo e De Bernardi, attraverso il quale i due autori cercano di analizzare criticamente l’Unione Europea e il modo in cui il think tank “Il Talebano”, co-fondato proprio da Vincenzo Sofo, si sia ritrovato nelle idee e nello “spirito” della Lega di Matteo Salvini: sono stati così sviscerati diversi temi, dal Sovranismo agli aspetti per cui si differenzia dal Nazionalismo, dal concetto di autonomia alla critica nei confronti degli Stati Uniti d’Europa, fino al sostegno all’Europa dei Popoli.



Più che soddisfatti gli organizzatori. “La serata è ben riuscita, la sala era piena e gli interventi dei due autori sono stati completati dalle risposte alle tante domande rivolte dai presenti, che hanno consentito di istituire un interessante confronto fra punti di vista e opinioni differenti” ha commentato Eleonora Rigamonti.
© www.leccoonline.com - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco