Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 66.214.487
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
cartoline
Scritto Giovedì 14 marzo 2019 alle 09:59

Valmadrera: presentato il bilancio di previsione, progetti per i più giovani e tante opere

È stato approvato nonostante il voto contrario del consigliere indipendente Olivo Valsecchi e l'astensione dei consiglieri d'opposizione Giuseppe Castagna ed Elio Bartesaghi - che lo hanno definito un "vero e proprio libretto di promozione elettorale" - il Bilancio di previsione per gli esercizi finanziari 2019-2021 illustrato nel corso della seduta consiliare di ieri, a Valmadrera, dal Sindaco Donatella Crippa.

Al centro il sindaco Donatella Crippa

Tanti i punti di forza della presentazione, tra cui il posizionamento di tre semafori a chiamata pedonale e con radar per la riduzione della velocità dei veicoli in viale XXV Aprile, viale Promessi Sposi e via Manzoni, la costruzione di un attraversamento pedonale rialzato in via Manzoni - via San Rocco in corrispondenza della scuola primaria "Leopardi" e la realizzazione di un nuovo centro per la prima infanzia la cui attività inizierà nel mese di settembre in via Casnedi, nella sede dell'ex ASL.
Il primo cittadino ha esposto il programma amministrativo suddividendolo in diverse aree tematiche, sottolineando come - nonostante la carenza del personale - verranno mantenute le progettualità e gli interventi in corso garantendo la qualità dei servizi al cittadino.
A partire dall'ambito della sicurezza, dove grazie alla convenzione di Polizia locale in essere con Oliveto Lario e Malgrate il territorio può contare sulla presenza di otto agenti a cui si affiancano colleghi nel periodo estivo, garantendo così il presidio anche serale e festivo del territorio. "È inoltre previsto un ulteriore sviluppo dell'impianto di videosorveglianza intercomunale con l'upgrade delle telecamere più obsolete, lo sviluppo di nuove postazioni e il collegamento tramite wireless", ha spiegato il Sindaco.
Sul fronte dei servizi sociali il 2019 richiederà un enorme impegno di risorse per la gestione della misura "Reddito di Cittadinanza", che comporterà inoltre il potenziamento del servizio Sportello al Cittadino, che offre uno spazio di ascolto e di sostegno a uomini e donne residenti nel Comune di Valmadrera, garantendo attualmente tre aperture settimanali. Verranno poi avviati dei progetti particolarmente significativi per le giovani generazioni: "Batti il cinque", che coinvolgerà ragazze e ragazzi in attività integrative all'interno dell'Istituto comprensivo, e una serie di esperienze di agricoltura sociale in collaborazione con "Cascina Don Guanella". "Sarà poi sviluppato il progetto "L'Ago - tessere reti generative per gli anziani", attraverso reti locali per la cura e l'attivazione di spazi di prevenzione e salute e la costruzione di un contesto di comunità amica delle persone con demenza".

Prosegue anche l'impegno nei settori Istruzione, Cultura e Sport, con il progetto "La Bella Scuola", relativo alla fornitura di nuovi arredi scolastici, la Stagione Culturale e Teatrale 2019 e la trasformazione del campo da calcio in terra del Centro Sportivo Intercomunale Rio Torto in un nuovissimo campo di calcio in manto sintetico. La Biblioteca, inoltre, coordinerà tutte le attività dei gemellaggi con Chateauneuf-les-Martigues e con Weissenhorn.
In ambito urbanistico, è stato sottoscritto il Protocollo d'intesa tra il Comune di Valmadrera e la Società SVI.VA S.r.l. per la promozione di un accordo di programma finalizzato alla riqualificazione dell'area EX Fomp, che comporterà la contestuale progettazione di opere qualificative del territorio comunale. "Tutta la documentazione è stata trasmessa a Regione Lombardia, ma ad oggi non abbiamo ricevuto alcuna risposta in merito. Essendo questo un intervento molto importante per lo sviluppo del nostro territorio, si auspica una fattiva collaborazione con l'ente regionale, tenendo presente che il primo intervento prevede la bonifica di tutta l'area" ha annunciato il primo cittadino.
Un'attenzione particolare è riservata al turismo, da sviluppare in sinergia con associazioni e Pro Loco e lavorando con i sistemi territoriali, a partire da un'opera di rilancio del mercato agricolo comunale, che verrà rilanciato anche attraverso momenti di animazione e di partecipazione che lo renderanno un punto di riferimento per la comunità.

L'elenco dei lavori pubblici in programma prevede l'intervento di riqualificazione e valorizzazione urbana di piazza Fontana, la riqualificazione dell'area lago in località Parè, con la realizzazione del cosiddetto parco urbano, lavori di regimazione idraulica dei torrenti Sant'Antonio e Rosè, il completamento degli interventi di adeguamento e la messa in sicurezza ai fini della prevenzione degli incendi e dell'agibilità degli edifici scolastici, oltre ai lavori di adeguamento alle normative dell'impianto elettrico della palestra delle scuola primaria "Leopardi".
"Fondamentale sarà il finanziamento del settimo lotto del cimitero, al fine di evitare di entrare in carenza di tombe, della realizzazione della nuova tombinatura di via Parè e di un tratto di marciapiede in prossimità dell'incrocio di via Preguda", ha sottolineato l'Assessore ai Lavori Pubblici Giampietro Tentori "Si tratta di opere significative ed essenziali".

Il Bilancio di Previsione ha lasciato perplesso il Consigliere indipendente Olivo Valsecchi, secondo cui il documento sarebbe carente di informazioni in merito al progetto di Teleriscaldamento. Il Capogruppo di maggioranza Giuseppe Anghileri ha invece espresso tutta la propria gratitudine alla Giunta per il lavoro svolto nel redigere in tempi relativamente brevi il Bilancio, "esaustivo e completo".
M.C.
© www.leccoonline.com - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco