Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 64.858.990
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
cartoline
Scritto Venerdì 12 aprile 2019 alle 09:26

Calolzio, i GD: 'Non sono razzisti ma…'

Vergognosa la delibera del Comune di Calolziocorte attraverso la quale i centri di accoglienza diventano un pericolo che deve essere allontanato dai luoghi a detta loro "sensibili".
È la magnifica narrazione leghista, che vuole nascondere i poveri perché non rispettano il decoro urbano e che, incapace di risolvere i problemi della quotidianità, si scaglia contro chi è accolto nel nostro Paese.
Le fabbriche delocalizzano - tante nella nostra provincia - e centinaia di lavoratori hanno perso il lavoro a causa di licenziamenti e chiusure ma, ancora una volta, la Lega attacca i deboli. Siamo ancora in attesa di una misura per "aiutarli a casa loro" da coloro i quali fanno campagna elettorale sulla pelle dei cittadini.
Vorremmo un Paese che lotta contro la povertà, che garantisca mezzi adeguati ai pendolari, che crei e sostenga un lavoro stabile, che dia risposte al problema della casa per i giovani, che finanzi i luoghi del sapere, dagli asili alle università… e tutto quello che ci viene risposto è l'attacco all'immigrato.
Come Giovani Democratici della Provincia di Lecco condanniamo categoricamente un gesto inaccettabile e diciamo che chi dovrebbe essere allontanato sono gli pseudonazionalisti che, ogni giorno, mettono a rischio con il loro governo un Paese intero.
Organizzeremo con tutte le forze che si riconoscono nella solidarietà e nel rispetto delle persone un momento per manifestare contro questa indegna iniziativa della giunta leghista calolziese.
© www.leccoonline.com - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco