Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 64.495.315
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
cartoline
Scritto Domenica 14 aprile 2019 alle 20:00

La 18esima Coppa Città di Valmadrera apre la stagione estiva della vela

All’insegna dell’instabilità del tempo e del clima gelido la 18esima edizione della Coppa Città di Valmadrera- 9° Trofeo Lario MI Auto”, regata velica organizzata nel weekend del 13-14 aprile dal Circolo Velico Tivano di Valmadrera e tradizionale appuntamento di apertura della stagione estiva sul Lario, valida anche come 1a Tappa del Campionato Velico del Lario 2019 ORC e 2a Tappa Coppa Italia 2019 Trofeo Aon per la classe H22.

Per la Coppa Italia 2019 Trofeo Aon classe H22 Stefano Nonnis su Splinter ha lasciato poche chance di avvicinarsi agli avversari, con due primi, un secondo e lo scarto di un terzo posto. Sul secondo gradino del podio Davide Casetti su Hidrogeno Banco Desio, mentre sul terzo Michele De Gennari su Adrenalina, entrambi con 10 punti e vincitori di una prova.

Nel Campionato ORC invece, vincitori di classe sono stati rispettivamente Oriano Lanfranconi sul velocissimo Ocesse nella categoria A, Ruggero Spreafico su Dejavù nella categoria B e Giuseppe Sola su Malbec 200 per la categoria C. Vincitore del 9° Trofeo “Lario MI Auto” – che ricordiamo è il premio per chi ottiene il miglior punteggio nelle prime due prove di giornata in relazione al numero di concorrenti del proprio gruppo – è stato Stefano Nonnis su Splinter con quattro punti.
© www.leccoonline.com - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco