Questo sito usa cookie per offrire una migliore esperienza. Procedendo con la navigazione, acconsenti ad usare i nostri cookie. Maggiori informazioni | Chiudi
  • Sei il visitatore n° 21.226.501
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
cartoline
Scritto Venerdì 25 aprile 2014 alle 16:24

Lecco: 5° Trofeo Adelfio Spreafico, record battuti da Nicola Golinelli e Ilaria Bianchi

Al via in una mattinata di sole il 5° Trofeo Adelfio Spreafico, organizzato dall'associazione sportiva dilettantistica Falchi con il patrocinio del Comune di Lecco, che ha visto 389 partecipanti impegnati nell'ormai tradizionale gara di corsa in montagna che parte dal piazzale della funivia e si conclude ai piani d'Erna. Alle 9.30 puntuali i corridori sono partiti alla volta del rifugio Marchett a 1256 m , lungo un percorso di 5,25 km per la maggior parte in salita, dove il dislivello raggiunge i 790 m: strada sotto il Piazzale, Sentiero 1, Costa, Rifugio Stoppani ( 890 m - 2 km ), Sentiero della Sponda, Pizzo d'Erna ( 1375 m - 4 km), Stazione di arrivo della funivia, Rifugio Marchett.

Una gara aperta davvero a tutti, dove l'unica clausola è la maggior età; un trofeo che coinvolge corridori e semplici appassionati di montagna, nato nel 2009 in memoria di Adelfio Spreafico, atleta e organizzatore di gare, da sempre figura importante per i Falchi, nel cui gruppo ha trasmesso carisma, altruismo, simpatia ma soprattutto l'entusiasmo per la vita. Con questa gara di corsa si rinnova ogni anno il ricordo ancora vivo di una persona semplice, ma con un grande cuore, che con il suo carattere è riuscito a trasmettere "i grandi valori della semplicità, dell'altruismo, dell'avere rispetto degli avversari e del vivere lo sport con fatica, passione, sacrificio ed onestà", come è riportato sul sito internet dedicato al Trofeo. 

Quello stesso spirito che si rinnova ad ogni edizione, che negli anni ha registrato tra l'altro anche un trend in crescita per quanto riguarda le iscrizioni. Tra le novità di quest'anno, oltre alla possibilità di preiscriversi online, anche uno spazio tutto dedicato ai bambini dai 5 ai 10 anni: la Sky-Baby. Anche i più piccoli, in totale 40, hanno potuto quindi vivere l'atmosfera del Trofeo, cimentandosi in una corsa in montagna non competitiva nei pressi del rifugio Marchett, non prima di aver accolto all'arrivo il primo classificato: Nicola Golinelli che con un tempo di 32' 50" è riuscito a registrare un nuovo record e a superare quindi quello da lui stesso raggiunto nel 2010 di 33' 15" .

Successo anche per la categoria femminile, dove Ilaria Bianchisi è riconfermata prima classificata, giunta al traguardo dopo 42' 02" , riuscendo anche in questo caso a strappare il record di 42' 29" , registrato da Maria Righetti nel 2010. Il Trofeo Adelfio Spreafico è invece stato consegnato alla società G.S. Orobie.

La gara si è conclusa con la cerimonia di premiazione e con i ringraziamenti rivolti agli organizzatori per l'impegno manifestato anche quest'anno nella realizzazione dell'ormai tradizionale trofeo, rinnovando naturalmente l'appuntamento per il prossimo anno.

Se desideri ricevere gratuitamente, per uso personale, via mail una copia in formato originale delle fotografie scrivi a fotografie@merateonline.it
indicando il numero o il nome dell'immagine (scorrendo con il tasto destro del mouse alla voce proprietà, indirizzo)
© www.leccoonline.com - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco