Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 63.197.307
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
cartoline
Team Alba Orobia Bike
L’ASD Team Alba Orobia Bike nasce nel 2002 dalla fusione di due società ciclistiche robbiatesi, la S. S. Alba Robbiate e la Orobia Bike. L’ Alba Robbiate, la prima società Sportiva sorta in paese nel lontano 1958, impegnata nel ciclismo su strada con particolare attenzione alle categorie giovanili raggiunse l’apice nei primi anni '80 con importanti successi nel ciclismo femminile, culminati con la conquista di tre maglie tricolori con Bruna Seghezzi (1980-1981) e Roberta Bonanomi (1982). L’ Orobia Bike, nasce nel 1994, quasi per gioco dall’iniziativa di un gruppo di giovani appassionati della disciplina del fuoristrada che, all’inizio degli anni '90 prese piede anche in Italia. Fin dall’inizio la società propose manifestazioni e gare atte a divulgare la sport delle ruote grasse, valorizzando e riscoprendo i sentieri del Monte Robbio. Nel 2002 le due società si fusero per dare vita all’attuale Team Alba Orobia Bike, promotore dello sport della mountain bike attraverso l’organizzazione di importanti manifestazioni anche a carattere nazionale. Nel 1994 vide la luce la prima pedalata ecologica che raccolse 120 partecipanti e si trasformò poi in gara di cross country provinciale su un giro unico, l'impegnativo tracciato del Monte Robbio si stava affermando e così la partecipazione che raggiunse le 250 presenze. Nel 1997 furono ben due le manifestazioni, la cross country in circuito e una pedalata ecologica, con 300 cicloturisti al via. L'anno dopo la manifestazione si impose in ambito regionale, tanto da diventare Top Class, investitura che durò fino al 2001, accompagnata dalla crescita dei partecipanti che toccarono i 490 nel 2001 e i consensi. Nel 2002 il tracciato del Monte Robbio assegnò i titoli regionali e l'oranizzazione si distinse per l'alto livello qualitativo e di attenzione, elementi che non sfuggirono alla F.C.I. che nel 2003 assegnò a Robbiate una prova di Coppa Italia Esordienti-Allievi a cui seguì un mese dopo gara sperimentale, il Campionato Regionale di Staffetta per Società. Negli ultimi anni, Robbiate diventò un punto fermo per la F.C.I. per l'organizzazione di gare giovanili, nel 2004 si disputò la prova finale di Coppa Italia Esordienti-Allievi e l'anno dopo il Campionato Italiano Giovanile Esordienti-Allievi, animato da 300 partecipanti. Con la nascita del Team Alba Orobia Bike mosse i primi passi anche la squadra agonistica che portò a Robbiate diversi titoli e vittorie nei circuiti provinciali: per tre volte gli atleti del Team Alba Orobia Bike conquistarono il "Gran Prix d'Inverno" e altrettante vittorie di categoria nel "Circuito Tre Province", una maglia provinciale e un'affermazione nel "Gran Prix Valli Varesine", l'acuto nazionale venne da Luca Botticini, capace di terminare nel 2004 al posto d'onore il circuito "Liquigas Cup". Non solo mountain bike, il Team Alba Orobia Bike è riuscito a distinguersi anche nelle granfondo su strada con la conquista di un Campionato Italiano F.C.I. Medio Fondo, una maglia di Campione Regionale della Montagna, un'altra maglia Regionale giunse dal Ciclocross, ad opera di Paolo Gestra, due volte Campione Provinciale (2005-2006) della specialità.
Articoli correlati

Per consultare gli articoli antecedenti a giugno 2010 vai alla ricerca in archivio.