Scritto Marted́ 07 aprile 2020 alle 09:54

Olginate: al via il progetto del Bilancio Partecipato, i dettagli

Nonostante sembri ancora difficile credere in un rapido ritorno alla normalità, l’Amministrazione Comunale di Olginate prova a guardare al futuro, a gettare uno sguardo al “post Covid”: lo fa con il lancio dell’iniziativa – promessa a inizio anno – del Bilancio Partecipato, proponendo quindi a tutti i cittadini di sfruttare questo periodo “rallentato” per sognare che cosa vorrebbero vedere o fare in paese, quando tutto sarà finito.
L’idea alla base del Bilancio Partecipato, che alla prima edizione aveva riscosso grande successo, è infatti quella di sottoporre al sindaco e alla Giunta progetti e idee da realizzare a Olginate nei limiti di un budget prestabilito (quest’anno 20.000 euro): da un nuovo evento di aggregazione a una manifestazione culturale, da un’opera pubblica a una proposta innovativa in uno degli ambiti previsti.
Spazio alla fantasia, dunque: i progetti potranno essere presentati fino al 31 maggio, con la possibilità di richiedere chiarimenti entro il 22; come lo scorso anno, il Bilancio Partecipato è aperto a tutti i cittadini olginatesi e alle associazioni con sede in paese. A “vincere” la prima edizione era stato proprio un sodalizio, “L’Isola della Stupidera”, che grazie al contributo comunale era riuscita a concretizzare il progetto per la sistemazione del cortile nel suo “Spazzio”, nella ex scuola elementare di Capiate.
Per tutte le informazioni e la modulistica necessaria clicca qui.
© www.leccoonline.com - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
Print Friendly and PDF