Scritto Marted́ 12 gennaio 2021 alle 14:15

Bellano, LRH: terminati gli interventi in via Lecco e in località Biosio

Con la fine di dicembre si sono conclusi due interventi di Lario Reti Holding in Comune di Bellano, relativi al rinnovo della rete acquedotto in Via Lecco ed al collegamento della fognatura in località Biosio con quella principale del Comune e, di conseguenza, l'impianto di depurazione presente sulla Provinciale 72.


Gli interventi in via Lecco




L'intervento realizzato in via Lecco, avviato a febbraio 2020 e dal valore pari a 135.000 Euro, ha comportato la sostituzione della rete di acquedotto esistente, vetusta e soggetta a continui interventi di manutenzione, nonché degli allacciamenti delle utenze presenti nella via e la posa di un nuovo idrante.
Per quanto riguarda invece la località Biosio, l'investimento dal valore di 280.000 Euro e che ha occupato l'azienda a partire dal gennaio scorso, ha comportato: l'estensione della zona servita da pubblica fognatura; il collegamento degli scarichi della zona con quelli della rete principale di Bellano; la dismissione della locale fossa biologica in cui convergevano i reflui in precedenza; la costruzione di una nuova stazione di sollevamento per la spinta dei liquami verso valle; il rifacimento dei tratti di rete acquedotto presente nelle aree interessate dai lavori, al fine di adeguare e potenziare la distribuzione idrica.


Gli interventi in località Biosio


I due progetti completati da Lario Reti Holding fanno parte di una lunga serie di interventi realizzati negli ultimi anni a servizio di Bellano e Vendrogno, che hanno portato al collettamento della fognatura anche per le frazioni di Gora e Pradello e l'avvio dei lavori a Noceno, nonché il potenziamento di diversi tratti di acquedotto.
L'asfaltatura definitiva dei luoghi oggetto di lavoro è prevista per la primavera.
Per il progetto di via Lecco, CLICCA QUI.
Per il progetto di località Biosio, CLICCA QUI.
© www.leccoonline.com - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
Print Friendly and PDF