Scritto Domenica 15 agosto 2021 alle 10:47

Lecco: è morto Luigi Corsetti. E' stato tra i fondatori di AIPA

Luigi Corsetti
E' scomparso lo scorso 10 agosto Luigi Corsetti, tra i fondatori di AIPA (associazione italiana pazienti anticoagulati) Lecco e vicepresidente dal giorno della sua costituzione.
Persona stimata e molto conosciuta nell'ambito del volontariato, dal 2000 al 2015 ha ricoperto la carica di presidente impegnandosi a diffondere la conoscenza dell'associazione e a motivare i volontari, tenendoli uniti tra loro e legati al sodalizio. Al termine del suo incarico era stato nominato presidente onorario. Si era sempre speso cercando di sensibilizzare nuovi associati e nuove leve per dare linfa all'associazione, tanto che in occasione del 20esimo anniversario di fondazione, nel 2014 così si era espresso in un convegno: "Mi viene spontaneo di pensare al futuro della nostra associazione, tanto bella quanto amata e pertanto vi chiedo, cari amici, di trovare tra voi dei volontari che assumono la gestione dell'AIPA, con il massimo amore e dedizione, per portare l'associazione sempre più lontano, perseguendo gli obiettivi di tutela dei nostri Pazienti Anticoagulati. Finora ci siamo contraddistinti per serietà ed attivismo. Occorre l'impegno di tutti per preparare una direzione che possa fare onore all'AIPA di Lecco e la porti avanti con spirito di servizio alla collettività".
Il sodalizio ha espresso il suo cordoglio alla famiglia, ringraziando per tutto quanto fatto da Corsetti in questi anni in nome della gratuità e dell'aiuto ai pazienti anticoagulati.
La salma sarà cremata nella giornata del 18 aprile e poi tumulata a Cupra montana, in provincia di Ancona accanto alle spoglie della moglie Giuditta.
© www.leccoonline.com - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
Print Friendly and PDF