Scritto Luned́ 13 settembre 2021 alle 14:35

Galbiate: a 500 piccoli alunni il diario scolastico lo regala e 'personalizza' l'AVIS

Primo giorno di scuola con un gradito regalo, quello odierno, tra i banchi dei plessi afferenti all'Istituto compresivo di Galbiate. L'AVIS comunale, anche per il 2021/2022 ha deciso infatti di accompagnare i piccoli alunni della primaria (ma anche i compagni di prima della secondaria di primo grado), day by day: l'Associazione, attualmente guidata da Francesco Colombo, si è fatta carico dell'acquisto del diario per tutti, personalizzando l'agenda con pagine a cura del direttivo stesso lasciando poi ampio spazio all'illustrazione dei progetti curati direttamente dai ragazzi nel corso dello scorso anno scolastico lavorando tutti sullo stesso tema.

Il risultato è indubbiamente un prodotto unico, in grado, da un lato di sensibilizzare su un aspetto tanto importante come la donazione di sangue e emocomponenti i bambini e le loro famiglie e dall'altro, come ben sottolineato dalla dirigente Gloria D'Arpino, di trasmettere senso di appartenenza, attraverso un qualcosa uguale per tutti ma costruito collegialmente per essere unico. Doppio dunque il grazie espresso dalla preside all'AVIS, tanto per lo sforzo economico sostenuto, sgravando le famiglie di un costo e tanto per l'impegno profuso in favore della scuola.

Ricevono l'agenda gli iscritti alle primarie di Galbiate, Sala al Barro, Villa Vergano e Colle Brianza (fuori territorio comunale ma parte dell'IC) nonchè, come anticipato, le prime medie (non a caso perchè ovviamente i ragazzi ritroveranno quanto da loro stesso elaborato durante l'ultimo anno alle elementari).
"Il progetto coinvolge anche le sezioni delle due scuole dell'Infanzia pubbliche. Lo scorso anno abbiamo approfondito tematiche ambientali, assegnando una pagina del diario a ogni classe. Quest'anno stiamo già pensando ad un concorso copertina ed al nuovo filo conduttore che sicuramente sarà legato a aspetti che coinvolgono anche l'educazione civica" spiega la maestra Paola Villa.

"500 i diari che abbiamo stampato. Nelle "nostre pagine" sono presenti giochi e indovinelli appositamente pensati per i bambini" sottolineano il vicepresidente dell'Avis di Galbiate Raffaele Andreotti e la volontaria Valeria Cattaneo che quest'oggi personalmente hanno consegnato le agende ai piccoli della primaria di Galbiate, ringraziando la dirigenza e le insegnanti per "l'accoglienza" che ogni anno riservano all'iniziativa.
A.M.
© www.leccoonline.com - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
Print Friendly and PDF