Scritto Giovedý 30 settembre 2021 alle 13:23

Lecco: due incontri per i genitori sul tema del sexting tra i giovani

Sabato 2 e 9 ottobre il Comune di Lecco, in collaborazione con Fox Pol e con il Tavolo antiviolenza, organizza, nell'ambito degli eventi promossi per la pari opportunità, due mattinate di confronto e discussione sul tema del sexting, il fenomeno giovanile di scambio di immagini sessualmente esplicite tramite cellulare e social network.
Il primo incontro di sabato 2 ottobre per i genitori degli alunni delle classi I della Secondaria di I grado si terrà dalle 9 alle 11 alla Casa dell'Economia, in via Tonale 28, con il contributo di Piero Forno, già procuratore aggiunto a Milano nel IV Dipartimento per reati contro le fasce più deboli, e di Marco Luciani, Commissario di Polizia Locale a Milano e Responsabile dell'Unità centrale di Polizia Giudiziaria. Il secondo è in programma sabato 9 ottobre, si rivolge ai genitori degli alunni delle classi I e II della Secondaria di II grado e si terrà dalle 9 alle 11 nell'Aula don Puglisi dell'I.I.S.S. Parini di Lecco, in via Badoni 2, alla presenza di Annamaria Fiorillo, già procuratore aggiunto a Milano nel Tribunale dei Minori, e di Marco Luciani. Modererà Monica Porta, Comandante della Polizia Locale di Lecco.
"Il sexting è un fenomeno che interessa gli adolescenti e il processo di costruzione dell'identità - commenta l'assessore alle Pari opportunità Renata Zuffi -, ma i mezzi, il linguaggio di genere utilizzato, la sicurezza nel veicolare infomazioni sono un mondo tutto da esplorare, non solo per gli adolescenti ma anche per i genitori e per tutti gli adulti coinvolti nell'educazione e nel benessere dei minori. Questi incontri vogliono essere un primo inizio di confronto e approfondimento su come raccontare il nostro presente e il futuro che vogliamo costruire insieme quando parliamo di affettività e differenza di genere".
Gli incontri sono in presenza per i genitori delle scuole di Lecco, fino ad esaurimento posti. Per accedere alle sale è necessario indossare la mascherina ed essere in possesso della certificazione verde. Gli appuntamenti saranno trasmessi anche in diretta sul canale YouTube del Comune. Per partecipare occorre iscriversi attraverso il qr-code indicato sulla locandina, ovvero a questo collegamento.


© www.leccoonline.com - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
Print Friendly and PDF