Scritto Mercoledý 06 ottobre 2021 alle 18:53

Premana: 11 giovani al nuovo corso della CRI. 'Decorazione' in sede

È iniziato ieri il corso per soccorritore in emergenza presso la sede della Croce Rossa di Premana. Gli undici partecipanti, 8 del paese, uno di Pagnona, uno di Casargo e uno di Lecco saranno impegnati per circa sette mesi.
"Quest'anno abbiamo avuto una bella risposta dai giovani, sinceramente sono un bell'esempio per tutti, dei volenterosi che si mettono a disposizione della comunità - spiega Sem Rusconi, presidente della CRI Premana - Dal 2011 quando sono stato nominato presidente, ai nostri corsi per volontari abbiamo sempre avuto dei pensionati, questa volta non ci sono iscritti di quell'età. I pensionati sono assolutamente preziosi perchè non avendo impegni lavorativi possono dedicarsi ai trasporti anche in orari tipicamente da ufficio. Siamo molto felici della risposta dei giovani che sicuramente sono un esempio di vita per tutti".
Una volta formati i corsisti si uniranno ai 103 volontari già attivi, tra la sede di Premana e il distaccamento di Casargo.

Proprio nei locali che ospitano le divise pronte a intervenire in caso di bisogno, in questi giorni è stato realizzato un dipinto a loro dedicato. Il disegno è opera di Alessandra Rusconi. "Ho voluto regalare ai volontari che vengono da fuori Premana il simbolo della Croce Rossa, del diametro di circa 60 centimetri e i 7 princìpi fondamentali che costituiscono lo spirito e l'etica dell'associaizione - spiega Alessandra - Ringrazio il presidente e tutto il consiglio per avermi permesso di decorare la sede".
© www.leccoonline.com - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
Print Friendly and PDF