Scritto Domenica 23 gennaio 2022 alle 08:50

Don Marco Bassani lascia Dervio per Lecco: Laorca torna a avere un prete residente

Don Marco Bassani
Don Marco Bassani, 58 anni, nativo di Oggiono, è dal prossimo 1° marzo residente con incarichi pastorali nella comunità Beati Mazzucconi e Monza, dei quartieri lecchesi Laorca, Rancio e San Giovanni. La notizia ufficiale è stata data durante le Messe festive con la lettura di un comunicato di mons. Maurizio Rolla. Nella nota, il vicario pastorale della Zona Pastorale 3^ della Diocesi di Milano rende noto che don Marco, con decisione assunta dall’arcivescovo mons. Delpini, lascia la comunità pastorale San Carlo Borromeo in Dervio e Valvarrone, dove era presente dal 2018. Abiterà nella casa parrocchiale di Laorca, nelle vicinanze della chiesa dei Santi Pietro e Paolo.
Ordinato sacerdote trent’anni or sono, nel 1991, don Marco è stato prima coadiutore ad Olgiate Olona, poi, con diversi incarichi, in comunità milanesi dal Gratosoglio a Santa Maria Zaccaria, dal pensionato Trezzi al decanato Navigli. E’ stato anche, nel 2002, missionario Fidei Donum con altri sacerdoti ambrosiani, in Brasile.
Nella storia della parrocchia di Laorca già nel 1969 il nuovo parroco don Angelo Galbusera era arrivato ai Santi Pietro e Paolo dopo essere stato coadiutore a Dervio. E’ rimasto a Laorca sino al 1998.
 La comunità di Laorca manca di un prete residente dal 2016 quando ha lasciato don Lauro Consonni, già prevosto a Varenna, trasferitosi a Milano e poi deceduto l’anno seguente.
Il parroco dei Beati Mazzucconi e Monza nella vallata del Gerenzone, don Claudio Maggioni, ha dichiarato: “accogliamo con gioia nella preghiera la notizia dell’arrivo di don Marco Bassani nella nostra comunità pastorale”.
© www.leccoonline.com - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
Print Friendly and PDF