Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 159.254.909
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
cartoline
Scritto Martedì 08 luglio 2014 alle 17:21

Valmadrera: il 15 la distribuzione delle trappole per la mosca olearia, nemica delle olive

L'assessorato all'Ambiente del Comune di Valmadrera, in collaborazione con l'Associazione Oliper, effettuerà martedì 15 luglio 2013, a partire dalle ore 20,30, presso il cortile del Centro Culturale Fatebenefratelli di Valmadrera, la distribuzione delle trappole della mosca olearia.
"Si tratta di un appuntamento ormai consolidato - afferma l'Assessore Tentori - e che aiuta in modo considerevole a contenere molti dei danni causati da questo parassita degli ulivi".
La mosca olearia infatti, depositando le proprie uova all'interno dell'oliva, va a danneggiare il frutto. L'inverno poi molto mite di quest'anno, ha fatto sì che la quasi totalità delle larve non abbia subito una selezione naturale che si sarebbe avuta con il freddo. Ci si attende pertanto un attacco notevole nei prossimi mesi e pertanto questa lotta massiva, che negli scorsi anni ha visto la distribuzione di alcune centinaia di trappole acquistate dai tanti possessori di ulivi valmadreresi, diventa strategica per avere dei frutti sani sia per la produzione di olio che per la produzione di olive in salamoia.
"Confidiamo - conclude Tentori - nella consueta alta adesione dell'attenta cittadinanza valmadrerese. Tra l'altro questa è anche l'occasione per incontrare alcuni olivicoltori professionisti del nostro lago, che ringrazio personalmente per la disponibilità e l'attenzione dimostrata alla nostra comunità, ai quali sarà possibile porre domande su questa pratica colturale che tanto si è diffusa nel nostro paese negli ultimi vent'anni."
L'appuntamento è per tutti martedì 15 luglio, dalle ore 20,30, al Fatebenefratelli. Per informazioni è possibile chiamare il Comune allo 0341-205243.
© www.leccoonline.com - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco