Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 159.254.234
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
cartoline
Scritto Venerdì 01 gennaio 2016 alle 17:55

Auguri di buon 2016!

L'anno concluso è stato un anno molto impegnativo, difficile e con parecchie preoccupazioni: crisi economica, bancaria, occupazionale, attentati terroristici, immigrazione incontrollata, messa in discussione di valori etici e morali consolidati, perdita della capacità di spesa delle nostre famiglie, problemi allarmanti riguardanti la sicurezza...

L'augurio a tutti che il 2015 si concluda nel migliore dei modi e il nuovo anno 2016 ci riservi soddisfazioni e serenità.

Da parte della Lega Nord l' impegno sarà massimo innanzitutto per contribuire a riportare la normalità nel nostro Paese, che sembra ormai persa.

Saremo impegnati nella nostra provincia con le elezioni amministrative in 21 comuni, continuerà la nostra battaglia per lo stop all'ingresso di clandestini nel nostro paese e per ottenere un riconoscimento immediato di quelli oggi presenti e l'espulsione di chi non ha diritto di ottenere asilo, quindi del 95% dei clandestini oggi accolti dalla prefettura e dai comuni di sinistra. Continuerà il nostro impegno e il nostro contributo verso le tematiche principali che hanno coinvolto e coinvolgeranno il nostro territorio: gestione dei rifiuti, sistema idrico integrato, sfruttamento del territorio, inquinamento, inceneritori, impianti energetici, teleriscaldamento, sanità, sicurezza, definizione degli assetti istituzionale e governativi del territorio, ecc...ma soprattutto il 29 maggio i Lombardi saranno chiamati al voto per il cosiddetto "Referendum per l'Autonomia della Regione Lombardia" e dovranno votare si o no al seguente quesito: «Volete voi che la Regione Lombardia, nel quadro dell'unità nazionale, intraprenda le iniziative istituzionali necessarie per richiedere allo Stato l'attribuzione di ulteriori forme e condizioni particolari di autonomia, con le relative risorse, ai sensi e per gli effetti di cui all'articolo 116, terzo comma, della Costituzione?». Un referendum il cui esito potrebbe potrebbe riservare delle vere sorprese e conquiste positive per le tasche dei Lombardi. Voglio ricordare che oggi il residuo fiscale, cioè la differenza tra ciò che lo Stato preleva dalle tasche dei Lombardi e ciò che ritorna sul territorio Lombardo, è pari a 50 MILIARDI di euro!....la Lombardia funge da vero e proprio bancomat! E su questa tematica il nostro impegno sarà massimo!!!


TANTI AUGURI A TUTTI PER UN BUON ANNO 2016 FELICE E SERENO!!!
Flavio Nogara - Il Segretario Provinciale di Lecco Lega Nord - Lega Lombarda
© www.leccoonline.com - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco