Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 159.248.823
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
cartoline
Scritto Venerdì 11 luglio 2014 alle 18:43

Valmadrera: dagli Uffici le indicazioni per il pagamento della Tari

Il comune di Valmadrera ha determinato le modalità per effettuare i pagamenti della Tari, la nuova tassa sui rifiuti che andrà a soppiantare la vecchia Tasi. Il metodo di calcolo dell'imposta, come prescritto dal regolamento, è stato effettuato mediante il medesimo criterio: una quota fissa e una variabile sia per le utenze domestiche che non domestiche. Nel primo caso, la tassazione viene determinata in base alle superfici occupate e al numero dei componenti del nucleo familiare, nell'altro caso si tiene invece conto delle superfici dei locali occupati e della tipologia di attività svolta. L'amministrazione ha quindi stabilito tre rate di pagamento del tributo fiscale: la prima e la seconda dovranno essere rispettivamente versate entro il 31 luglio e il 31 ottobre. La quota di saldo e conguaglio dovrà essere pagata entro il 25 febbraio 2015. L'ufficio tributi ha tuttavia comunicato che, mentre gli avvisi di pagamento della rata di saldo verranno inviati in un momento successivo, quelli relativi alla prima/unica rata potrebbero pervenire nelle case dei cittadini in prossimità o oltre il termine di scadenza del versamento. In tal caso, il pagamento potrà essere effettuato nei quindici giorni successivi alla data di ricevimento senza alcun aggravio di spese.
© www.leccoonline.com - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco