• Sei il visitatore n° 189.297.334
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
cartoline
Scritto Lunedì 25 agosto 2014 alle 18:40

Barzio: a tutta birra la 'Sagra dei territori', evento ben riuscito

Si è chiusa ieri la prima, riuscita, edizione della "Sagra dei territori", "spin-off" della Sagra delle Sagre di Pasturo, ormai alla sua 49ª edizione, conclusasi domenica 17 agosto. "Per quest'anno, abbiamo pensato di introdurre una novità: innanzitutto, per poter degustare e conoscere i prodotti di microbirrifici locali, della Lombardia e del Piemonte oltre a produzioni di birre straniere.

Oltretutto, abbiamo preso questa decisione per far confluire in Valsassina turisti e villeggianti, sempre rimanendo nell'ottica del bere responsabile" ha spiegato Ferdinando Ceresa, presidente dell'associazione che gestisce la Sagra, insieme con il vice presidente Carlo Conte. La manifestazione ha coinvolto numerosi birrifici lombardi, attivi sia nella produzione propria che nella semplice distribuzione: una passione, quella per la birra, condivisa, ovviamente, da tutti gli espositori, che, a partire da produzioni "casalinghe", hanno poi ampliato il loro commercio fino a trasformalo in una professione vera e propria, volta anche alla riscoperta di metodologie tradizionali e lontane dalle logiche del mercato su grande scala, per offrire ai clienti un prodotto unico e sempre diverso dagli altri.

Le serate sono state allietate, per tutti i tre giorni, dalle esibizioni live di vari gruppi musicali, dalle band che si cimentavano in pezzi propri, a quelle di sole cover, che, come ha affermato il presidente Ceresa "accontentano i gusti di più persone". Inoltre, nell'area solitamente adibita alla tradizionale Sagra delle Sagre, non sono mancati spazi con prodotti alimentari tipici, i Formaggi della Valsassina e quelli della Val Camonica, le Spezie, la Pasta fresca, Pizza e Griglieria, i Dolci da Forno e tante altre golosità.

Primo a sinistra Ferdinando Ceresa

"È stata un'esperienza veramente soddisfacente, che ha permesso di fare un focus su questo nuovo fronte, incontrando mastri birrai e entrando in contatto con questo meraviglioso mondo ancora tutto da approfondire" ha concluso Ceresa.
G.M.
© www.leccoonline.com - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco