Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 90.080.881
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
cartoline
Scritto Venerdì 21 luglio 2017 alle 19:10

Galbiate: tutto pronto per le gare provinciali di Protezione Civile, sfida tra 'corsisti'

Fervono i preparativi sul campo sportivo dell'oratorio di Galbiate per la grande esercitazione di Protezione Civile che si terrà nei prossimi due giorni. Fin dalle prime ore del mattino di oggi, venerdì 21 luglio, una ventina di volontari si sono dati appuntamento sul campo per allestire tende e portare tutti i mezzi necessari all'evento, mentre domani ne sono attesi una settantina e domenica altri cinquanta, di cui alcuni si fermeranno a dormire nel campo base per un'esperienza a tutto tondo.

L'ambiziosa esercitazione, sotto forma di gare provinciali di Protezione Civile, corona un semestre molto intenso per i volontari dei comuni di Galbiate, Oggiono, Annone, Bulciago, Nibionno e Valmadrera, che fin da gennaio hanno frequentato dei corsi di formazione specialistica dedicati alla sicurezza e al corretto uso delle attrezzature e delle modalità operative  e di primo soccorso da mettere in pratica nella quotidianità e a maggior ragione in caso di incidenti. La buona volontà infatti non basta, per essere un volontario di PC: "i corsi sono stati progettati con l'obiettivo di mettere la sicurezza e l'autoprotezione alla base di tutta la formazione. Sempre più spesso il volontario è chiamato a donare il proprio tempo e il proprio lavoro in ambiti dove è richiesto un alto livello di professionalità e proprio per questo si è ritenuto necessario impostare una formazione continua e specialistica che lo addestri ad operare efficacemente e sempre nel rispetto delle norme di sicurezza" ha spiegato il coordinatore del Gruppo Comunale di Galbiate Davide Facondini.

Dall'uso degli attrezzi a motore come motoseghe e decespugliatori agli impianti elettrici, dalle tecniche di guida dei veicoli con rimorchio al lavaggio sociale delle mani e sanificazione, dalle motopompe e dalle arginature provvisorie fino al montaggio delle tende, sono stati trattati molti degli scenari a cui è possibile andare incontro come volontari di Protezione Civile. Dopo tanti mesi di studio e lavoro, finalmente i volontari potranno mettere alla prova il frutto di tanto impegno nell'ambito delle Gare Provinciali di Protezione Civile: a valutarli saranno infatti i volontari qualificati che hanno tenuto i corsi di formazione e domenica si terranno le premiazioni del gruppo più preparato ed efficiente.

Una bella occasione di confronto e approfondimento che vedrà anche degli ospiti d'eccezione: nella giornata di domani saranno presenti i tecnici del CML-Centro Meteo Lombardo, che terranno un corso basico di meteorologia particolarmente incentrato sulla lettura di un bollettino meteo, l'interpretazione dei tracciati radar dei sistemi nuvolosi, l'analisi delle cartine meteo real time, la lettura dei dati delle centraline meteo e l'uso del robot di CML per la ricezione dei messaggi di allerta automatici via Telegram - servizio che ogni cittadino può attivare gratuitamente sul proprio smartphone scaricando l'applicazione di messaggistica, aggiungendo il bot CML e inserendo l'area di interesse meteorologico con grande precisione.

Anche l'Associazione Radioamatori Italiani - sezione di Lecco e il Nucleo Cinofilo da Soccorso "Grigna" dell'Associazione Nazionale degli Alpini di Lecco parteciperanno all'esercitazione con prove dimostrative e scenari reali che verranno proposti senza alcun preavviso ai volontari di Protezione Civile, perché possano mettersi alla prova nel modo più verosimile possibile in varie situazioni di emergenza a cui far fronte grazie alle competenze acquisite in questi mesi.
E.T.
© www.leccoonline.com - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco