• Sei il visitatore n° 196.280.213
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
cartoline
Scritto Domenica 06 agosto 2017 alle 18:25

Torre : 40^ edizione di ''Sogno in festa'', 120 iscritti all’immancabile camminata

Nonostante le condizioni atmosferiche poco favorevoli, sono stati ben 120 i partecipanti all’edizione 2017 della “Camminata da Sogno”, partita della frazione di Torre De' Busi. L’evento, organizzato da Avis e Aido in collaborazione con Gruppo Antincendio, Gruppo Alpini, Cacciatori Anuu, ha visto la partecipazione dai più piccini ai più grandi tra cui è doveroso citare la signora Vincenza Libera Mazzoleni che, con i suoi 84 anni, non ha temuto i 7 km di percorso lungo i sentieri di Sogno e di Colle vincendo il titolo di partecipante “meno giovane” alla camminata.

La partecipante meno giovane, Vincenza Libera Mazzoleni

Alberto Conti, primo classificato

I più allenati hanno completato il tracciato in poco più di mezz’ora. I primi a tagliare il traguardo sono stati Alberto Conti, primo classificato; Valentino Carenini, secondo  e Diego Rosa, terzo.
Non è bastato nemmeno l’improvviso temporale che ha colto di sorpresa i partecipanti dopo mezz’ora dal via a spegnere l’entusiasmo e l’allegria che sempre accompagna l’evento, un appuntamento immancabile per la frazione di Torre.
La camminata si è tenuta durante il secondo giorno della sagra “Sogno in festa” che ieri sera ha preso il via richiamando come sempre tantissimi visitatori in cerca di un po’ di frescura tra i boschi di Torre de’ Busi.

Quest’anno c’è poi anche un motivo in più per festeggiare: è l’edizione numero 40.
Per “celebrarla” le associazioni hanno realizzato una nuova aiuola di benvenuto all’ingresso del borgo e, nella serata di oggi, organizzano un momento amarcord: sarà proiettato un filmino registrato con un telecamera amatoriale durante la sagra del 1990.
Un’occasione per rivedersi a distanza di 27 anni e rivivere emozioni, volti, incontri di quell’estate.

A seguire il fotografo Paolo Manzi, residente proprio a Sogno, proietterà i suoi “ritratti” dedicati a diversi animali selvatici: con il suo teleobbiettivo, ama andare alla ricerca delle diverse specie, da immortalare in immagini che racchiudono la bellezza e la diversità della natura.

La sagra continuerà fino al 16 agosto: sarà attivo il servizio cucina con i migliori piatti della tradizione e non mancheranno tanti eventi in calendario per grandi e piccini: tombolata (martedì 8), esibizione di modellini radiocomandati (mercoledì 9), burattini (giovedì 10) e tanti altri. A Ferragosto si festeggerà il 40° “con il botto” con uno spettacolo pirotecnico.
V.P. - P.V.
© www.leccoonline.com - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco