Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 119.677.286
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
cartoline
polveri sottili
Valore limite: 50 µg/mc
indice del 20/04/2021
Merate: 27 µg/mc
Lecco: v. Amendoa: 16 µg/mc
Lecco: v. Sora: 16 µg/mc
Valmadrera: 18 µg/mc
Scritto Mercoledì 29 novembre 2017 alle 18:02

Gregorio Del Boca resta al suo posto alla guida di Ostetricia. Sospensione differita alla ''sentenza'' del Giudice del lavoro. Un primo risultato della straordinaria mobilitazione popolare

Il dr. Gregorio Del Boca
Il direttore generale dell'ASST della provincia di Lecco Stefano Manfredi ha accolto la richiesta avanzata da Gregorio Del Boca di differire l'applicazione della sospensione fino alla definizione del provvedimento da parte del Giudice del Lavoro, al quale il primario di Ostetricia Ginecologia si è rivolto avverso il provvedimento stesso di sospensione per due mesi dal servizio comminato dalla Commissione disciplinare dell'azienda socio-sanitaria territoriale composta da Enrico Ripamonti, Rinaldo Zanini e Ilaria Terzi. Dunque il dottor del Boca resta al suo posto alla guida del reparto di Ostetricia Ginecologia del San Leopoldo Mandic. A fronte di questa prima "vittoria" il comitato spontaneo - già numerosissimo - ha annunciato di sospendere la manifestazione di protesta programmata per sabato 2 dicembre.

La decisione del dottor Manfredi disinnesca una vera e propria rivolta culminata con la petizione sottoscritta da 500 persone nell'ambito dell'ormai noto "gazebo online" com'è stata ribattezzato il nostro portale. Una decisione saggia che evita pesanti ripercussioni sia all'interno del reparto "colpito" sia all'intero presidio ospedaliero. Ora non resta che attendere il pronunciamento del Giudice del Lavoro cui si è rivolto il dottor Del Boca, con l'assistenza legale di uno dei massimi esperti di diritto del lavoro con particolare riferimento al settore pubblico. Ogni commento, dunque, soltanto dopo il pronunciamento del magistrato.

Articoli correlati:
29.11.2017 - Gregorio Del Boca resta al suo posto alla guida di Ostetricia. Sospensione differita alla ''sentenza'' del Giudice del lavoro. Un primo risultato della straordinaria mobilitazione popolare
27.11.2017 - Mentre dilaga la protesta delle pazienti per la sospensione di Del Boca, l’Azienda pensa al sostituto. Ma è nella facoltà del Direttore posticipare la decorrenza della sanzione
25.11.2017 - Qualche primissima conclusione sul caso della sospensione dal servizio, dei medici Del Boca e Baraldo
23.11.2017 - Sospensione di Del Boca: ospedale in rivolta, centralini sotto pressione, ‘saltano’ le sedute operatorie, raccolta di firme da inviare in Regione. Il Territorio e il Mandic alzano le barricate
© www.leccoonline.com - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco