• Sei il visitatore n° 181.789.076
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
cartoline
Scritto Sabato 16 dicembre 2017 alle 14:31

Lago di Sasso: una 54enne cade e si frattura bacino e gamba, elisoccorsa

Infortunio nel primo pomeriggio odierno nella zona del  lago di Sasso, ai piedi del pizzo dei Tre Signori, in alta val Biandino: una donna di 54 anni ha riportato un sospetto trauma al bacino ed ad una gamba per effetto di una brutta caduta patita durante un'escursione in compagnia di due uomini. L'incidente si è verificato poco dopo le 12 con l'attivazione del soccorso alpino e dell'eliambulanza: tecnici e personale sanitario, arrivati in loco hanno potuto constatare come - fortunatamente - le condizioni della signora fossero meno compromesse rispetta a quanto originariamente ipotizzato a seguito della chiamata al numero unico per le emergenze. La 54enne è stata trasferita in elisoccorso all'ospedale Manzoni di Lecco.

Alle 13.18 l'allarme è scattato nuovamente sulle montagne lecchesi: l'eliambulanza del Sant'Anna di Como è stata inviata in località Comilli - sopra l'abitato di Pasturo - per prestare soccorso ad altro escursionista che ha riportato diverse fratture dopo essere precipitato durante l'ascesa. Le sue condizioni sono apparse fin da subito gravi: gli è stato attribuito un codice rosso per l'entità dei traumi subito, venendo portato per le cure del caso all'ospedale di Varese. La persona che era con lui, è stata altresì recuperata, in un momento successivo da un terzo elisoccorso - quello di Bergamo - e portata così a valle: pare abbia accusato un problema ad una caviglia.
© www.leccoonline.com - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco