• Sei il visitatore n° 174.072.672
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
cartoline
Scritto Martedì 26 dicembre 2017 alle 17:16

Calolzio: decine di presepi esposti nella chiesa vecchia di Sala per la 15^ mostra a concorso

S arà visitabile fino al 6 gennaio la tradizionale mostra di Presepi allestita presso la chiesa vecchia di Sala a Calolzio (in via Santi Cosma e Damiano).
E' un appuntamento che si ripete da 15 anni e che accompagna le festività calolziesi. Ad organizzarlo è la Parrocchia di Sala in collaborazione con il Gruppo Dimensione Cultura.

L'esposizione è formata da una trentina di presepi di ogni dimensione, stile, materiale. Ognuno diverso dall'altro, raccontano lo stile, il gusto, la creatività dei tanti artigiani che li hanno realizzati.

Sono delle vere e proprie opere d'arte, create da appassionati di tutto il circondario che hanno speso settimane e mesi del loro tempo per confezionare questi capolavori di fantasia, precisione, pazienza e inventiva.

Diversissime le ambientazioni della Natività: c'è chi l'ha immaginata nel classico scenario palestinese ma c'è anche chi l'ha collocata in uno chalet alpino.

Moltissimi i materiali utilizzati: il legno, la pietra, la terracotta ma anche la stoffa, la carta, il cartoncino... C'è addirittura un particolarissimo presepe realizzato in filo di ferro sapientemente intrecciato per creare delle sculture. Un altro artista ha invece posizionato la natività all'interno di zoccoli di legno: un'idea davvero sorprendente. Non manca nemmeno un presepe costruito anche utilizzando alcune monete.

Altri artigiani hanno preferito invece rimanere sul classico, realizzando precisissime riproduzioni di case, cascine, baite, capanne, ambientate nell'antichità o in un passato non troppo lontano fatto di lavori nei campi, contadini, uomini e donne vestiti umilmente. Giochi di prospettiva e dettagli li rendono simili a quadri se non fotografie di assoluta precisione.

Si possono perdere interi minuti ad osservare i precisissimi dettagli delle strutture e degli interni, ricostruiti con ammirevole maestria con ore e ore di lavoro.

Come sempre alla mostra è associato anche un concorso: i visitatori possono votare il loro presepe preferito che sarà premiato il 5 gennaio 2018 alle ore 20.30.

Queste le prossime aperture:

Giorni feriali: 15 - 17.30

Martedì 26 - Santo Stefano: 9.30 - 12 e 15 - 19

Domenica 31 dicembre: 9.30 - 12 e 15 -17.30

Lunedì 1 Gennaio: 15 - 19

Sabato 6 Gennaio - Epifania: 9.30 - 12 e 15 - 19

P.V.
© www.leccoonline.com - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco