Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 119.123.599
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
cartoline
polveri sottili
Valore limite: 50 µg/mc
indice del 15/04/2021
Merate: 17 µg/mc
Lecco: v. Amendoa: 11 µg/mc
Lecco: v. Sora: 10 µg/mc
Valmadrera: 11 µg/mc
Scritto Sabato 26 maggio 2018 alle 10:09

Abbadia si prepara all'accoglienza dei Gemelli di Bosonohy

È arrivata al 15° anno la storia del gemellaggio tra Abbadia e Bosonohy - cittadina della Repubblica Ceca - e il paese lariano si sta preparando per ospitare gli amici "gemelli". Sarà composta da circa una ventina di persone la delegazione ceca che arriverà ad Abbadia il 21 giugno con un paio di furgoni e ad attenderli c'è un programma denso di eventi che ha spiegato ieri sera Alberto Spagnolo in occasione della riunione del comitato Gemellaggi.

Il primo giorno dopo l'accoglienza della delegazione in sala civica gli amici cechi si sistemeranno nelle rispettive famiglie ospitanti, per poi pranzare tutti assieme al camping di Abbadia in spiaggia, visitare la sede del comitato Gemellaggi a Linzanico a concludere la serata a Mandello che sarà animata quella sera dalla Festa della musica.
Il venerdì 22 giugno è invece in programma una gita valtellinese: visita guidata di palazzo Vertemate-Franchi a Borgonovo di Chiuro, pranzo in un crotto della Valchiavenna e poi un giro per Chiavenna e al mulino di Bottonera. Il giorno dopo sarà Lecco la meta dell'escursione che prevede visita ai luoghi manzoniani, un pranzo tipico a Pescarenico e poi il rientro ad Abbadia con la cena di gala e lo scambio dei doni tra le due amministrazioni. Domenica mattina ci sarà giusto il tempo dei saluti prima che i gemelli riprendano la via della Repubblica Ceca.

Cristina Bartesaghi e Alberto Spagnolo

"Quest'anno è il 15° anno di gemellaggio con Bosonohy - ha commentato Cristina Bartesaghi, presidente del comitato e sindaco di Abbadia - è un bel traguardo anche se negli anni gli appuntamenti si sono un po' più dilatati perché è sempre più impegnativo dal punto di vista organizzativo e dei costi, ma anche quest'anno avremo una ventina di ospiti".

A questo proposito il comitato ricorda che sarebbe ben accetta qualche altra famiglia che si rendesse disponibile ad accogliere i gemelli e che si può partecipare alle attività previste dal programma iscrivendosi entro il 10 giugno in segreteria comunale.
© www.leccoonline.com - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco