Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 119.120.173
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
cartoline
polveri sottili
Valore limite: 50 µg/mc
indice del 15/04/2021
Merate: 17 µg/mc
Lecco: v. Amendoa: 11 µg/mc
Lecco: v. Sora: 10 µg/mc
Valmadrera: 11 µg/mc
Scritto Sabato 23 giugno 2018 alle 18:41

Ad Abbadia protagonista il water board: 50 rider in acqua

Sembra lo snow board senza la neve, oppure lo sci d'acqua ma con la tavola: è il wake board, una disciplina nata a metà degli anni '90 negli Stati Uniti e poi diffusa in tutto il mondo che prevede che i "rider" si facciano trascinare con la propria tavola da una barca sull'acqua.

Questo sport è stato protagonista oggi ad Abbadia con il "Tour del Lario" che ogni anno, grazie ai circoli del Lago di Como che organizzano l'evento, cercano di promuovere la pratica di questo sport.

Quest'anno il torneo prevede tre tappe: la prima è stata quella odierna, la seconda si svolgerà a Oliveto Lario il 14 luglio, per poi terminare a Lezzeno a metà settembre. Gara importante quella di oggi perché valevole come campionato regionale. In acqua una cinquantina di atleti divisi in categorie per genere, età (dagli under 8 in su) e skill: a disposizione solo due tentativi, è infatti ammessa soltanto una caduta, alla seconda si viene eliminati; obiettivo della gara è completare il percorso da una boa all'altra e ritorno, eseguendo delle manovre specifiche alle quali i giudici che osservano dalla barca assegnano dei punteggi.

A vincere la categoria Intermediate man Gianluca Graziolo, nella Open ladies trionfa Noemi Rosa, mentre negli uomini Michelangelo Polloli. Nei Beginner l'oro è andato a Ilaria Zorloni e Andrea Debernardi, mentre nei Trolls a Molinari Matteo. Francesca Dognini è prima nella categoria Girls, mentre Stefano Corallo vince nei Boys. Sul gradino più alto del podio dei "Pro" Nicolò Caimi e Chiara Virag.
Galleria immagini (clicca su un'immagine per aprire l'intera galleria):

© www.leccoonline.com - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco