Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 121.468.088
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
cartoline
polveri sottili
Valore limite: 50 µg/mc
indice del 11/05/2021
Merate: 6 µg/mc
Lecco: v. Amendoa: 7 µg/mc
Lecco: v. Sora: 9 µg/mc
Valmadrera: 9 µg/mc
Scritto Martedì 18 settembre 2018 alle 20:31

SP65: lavori appaltati ma che amarezza per le tempistiche

Il consigliere provinciale
Antonio Pasquini
Finalmente sono stati aggiudicati i lavori sulla sp 65.
Non c'è di certo da gioire o rallegrarsi, non posso con frustrazione non sottolineare come sia difficile amministrare l'ente provincia senza risorse.
Non bastano dirigenti, funzionari, presidente sindaci e amministratori che remano nella stessa direzione, non basta avere un ente superiore come Regione Lombardia che non si tira mai indietro quando c'è da intervenire su questioni fondamentali come le frane.
E' necessario ridare le minime risorse necessarie alle province per intervenire con tempestività quando ci sono frane e smottamenti e servono i soldi per una programmazione puntuale e costante delle manutenzione .
Senza contare che le procedure a cui oggi è costretta soggiacere la PA non sono in linea con le necessità e la complessità della modernità.
Antonio Pasquini - Consigliere Provinciale 'Libertà e Autonomia'
© www.leccoonline.com - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco