• Sei il visitatore n° 182.820.547
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
cartoline
Scritto Domenica 30 settembre 2018 alle 12:16

Olginate: l'NPO pronta per una nuova stagione per confermare i successi dell'anno scorso

Si è svolto sabato mattina, 29 settembre, il momento di inaugurazione della nuova stagione per la Np Olginate, in una stanza gremita del Griso Hotel di Malgrate. Le “redini” della conferenza sono state tenute dall'addetto stampa della squadra, Alberto Casati, che ha introdotto la mattinata facendo una ricognizione sull'anno appena trascorso; in particolare, Casati ha sottolineato come i cambiamenti avvenuti nella scorsa stagione, in primis la riammissione in serie B, hanno portato a numerose novità nella società, tra cui un cambiamento societario, un nuovo staff tecnico e l'investimento nel settore giovanile.

Casati ha ceduto quindi la parola a Fausto Chiappa, presidente di NpO, che si è detto ottimista per quanto riguarda la strada che sta intraprendendo la società, che tende sempre di più ad assomigliare ad un'”impresa” e non ad una società dilettantistica, pur essendo, per ora, un'organizzazione fatta di volontari. “In secondo luogo” - ha continuato il presidente - “un occhio particolare è rivolto al settore giovanile; obbiettivo della prossima stagione è quello di avere una squadra in ogni campionato regionale”.

Ha preso di seguito la parola Fabio Ripamonti, general manager della società che si occupa della gestione dei rapporti con gli sponsor ed è l'interlocutore nel mercato, affermando che “l'epilogo dello scorso anno è stato sfortunato visti i risultati, ma facendo un'analisi approfondita della stagione ci sono una serie di aspetti positivi che ci hanno fatto riflettere e inorgoglito; nonostante fossimo novelli e nonostante non fossimo iper organizzati a differenza di altre società in serie B, il bilancio al termine della stagione a livello di immagine è stato positivo”.

Un merito particolare, a detta di Ripamonti, nell'ambito della “rinascita” della società è stato rivolto al presidente Chiappa, che ha deciso di buttarsi a capofitto nella riorganizzazione di NpO, coinvolgendo poi numerosi appassionati (ed esperti) della pallacanestro. Gli obbiettivi primari, a detta del dg, riguardano infatti l'esigenza di riorganizzarsi, di ristrutturare meglio la società, in contemporanea ad un percorso tecnico durevole negli anni, che possa coinvolgere tutta la filiera della pallacanestro olginatese.

Sicuramente entusiasta si è detto il coach della squadra, Massimo Meneguzzo, elogiando la grande voglia di fare delle persone con le quali ha avuto modo di lavorare finora e ha colto l'occasione per ringraziare e introdurre ai presenti i membri dello staff tecnico, da Ivano Perego ad Arturo Fracassa fino a giungere ad Angelo Castagna.
Galleria immagini (clicca su un'immagine per aprire l'intera galleria):

È stato poi il momento di presentare i 13 giocatori presenti della prima squadra: il capitano Matteo Marinò (classe 1985), Mladen Stolic (classe 2000), Fabio Bugatti (classe 1998), Simone Butta (classe 1999), Danilo Errera (classe 1997), Marco Tagliabue (classe 1986), Jacopo Masocco (classe 2000), Lorenzo Bartoli (classe 1994), Fabio Delvecchio (classe 1994), Edoardo Caversazio (classe 1996), Federico Radaelli (classe 1999) e Marco Cusinato (classe 1995). La mattinata si è conclusa con un aperitivo tra i presenti che, a poco più di una settimana dalla prima di campionato, non potevano essere più carichi ed entusiasti di partire con il piede giusto la nuova stagione.
A.A.
© www.leccoonline.com - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco