Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 121.472.268
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
cartoline
polveri sottili
Valore limite: 50 µg/mc
indice del 11/05/2021
Merate: 6 µg/mc
Lecco: v. Amendoa: 7 µg/mc
Lecco: v. Sora: 9 µg/mc
Valmadrera: 9 µg/mc
Scritto Martedì 16 ottobre 2018 alle 17:53

Lecchese: dalla Regione 500.000 euro per aree a rischio idrogeologico

La giunta regionale ha approvato oggi una delibera che stanzia più di 500.000 euro per la provincia di Lecco, per la difesa del suolo e la prevenzione delle aree ad alto rischio idrogeologico
In particolare gli interventi riguarderanno il consolidamento della parete rocciosa a monte della SP 65 Cortenuova - Parlasco - Esino Lario (130.000 euro), la sistemazione del dissesto che interessa la strada tra Vendrogno e Taceno in località Derocc nel Comune di Vendrogno (50.000 euro), gli interventi sull'alzaia nel tratto da Olginate a Trezzo sull'Adda (122.700 euro) e la manutenzione di alcuni corsi d'acqua (200.000 euro).
Il programma si attua nel triennio 2018-2020 e prevede che per gli interventi prioritari si procederà con l'erogazione di tutta la somma agli enti locali interessati per poter realizzare le opere con la massima urgenza.
© www.leccoonline.com - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco