Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 137.341.761
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
cartoline
Scritto Domenica 21 ottobre 2018 alle 07:38

Valmadrera: ritrovato il velista che si era smarrito con la barca

E' stato ritrovato sano e salvo, in stato di ipotermia ma tutto sommato in buone condizioni il velista 37enne che sabato sera non aveva fatto ritorno all'attracco di Parè dopo essere uscito in barca nel pomeriggio.
Diverse squadre di vigili del fuoco, coadiuvate da un elicottero e da personale sanitario, lo hanno cercato perlustrando lo specchio d'acqua e le rive del lago fino a quando, poco prima dell'una, il natante è stato individuato. L'uomo si presentava infreddolito e, avendo perso l'orientamento, si era smarrito non riuscendo più a rientrare.
Lieto fine anche per il 60enne che si era lanciato dal Cornizzolo con il parapendio e poi, stremato, non era più riuscito a rientrare al campo. Allertati i soccorsi, per recuperarlo è stata inviata una squadra dei vvf che ha individuato la persona, che aveva anche smarrito le coordinate, riportandola sana e salva alla sua autovettura per fare rientro a casa.
Infine attorno alle 23 alcune squadre sono state impegnate ai Piani dei Resinelli per spegnere una canna fumaria che aveva preso fuoco.
Articoli correlati:
20.10.2018 - A Valmadrera un velista uscito in barca non fa rientro a Parè, a Civate giovane col parapendio si smarrisce. Vvf in azione
© www.leccoonline.com - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco