Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 137.336.490
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
cartoline
Scritto Giovedì 31 gennaio 2019 alle 14:08

Abbadia: tutto pronto per la festa di Sant'Apollonia, tanti gli appuntamenti tra fede e aggregazione

Anche quest’anno, domenica 10 febbraio, avrà luogo ad Abbadia Lariana la tradizionale festa di S. Apollonia. L’appuntamento vede sempre una numerosa partecipazione, per una giornata molto particolare, con la venerazione della compatrona, le bancarelle, gustosi pranzetti e il battello che anticipano in qualche modo la stagione estiva. Questa ricorrenza di carattere religioso ha origini antiche e continua a richiamare le popolazioni dei paesi vicini che si affacciano sul lago (Mandello del Lario e Oliveto Lario) e quelle della Brianza e della bergamasca. In questo giorno, infatti, la comunità cristiana si ritrova e prega la martire, protettrice dei denti e della gola, con cerimonie e con il gesto del bacio della reliquia. A coronamento della festa, viene organizzata la tradizionale fiera, le cui bancarelle si snodano per tutto il Lungolago. Nella chiesa parrocchiale di S. Lorenzo, poi, alle ore 10.00 verrà celebrata la S. Messa e alle ore 15.30 ci sarà un incontro di preghiera.



PRODOTTI TIPICI LOCALI: Nello spazio pubblico del Parco “Chiesa Rotta” c’è la possibilità di assaggiare alcuni prodotti tipici locali. In particolare, si possono segnalare i taleggi e il miele di aziende del territorio e l’olio prodotto dai numerosi uliveti comunali, curati da alcuni cittadini volontari.
MOSTRA  DELLE  ASSOCIAZIONI: Nello stesso spazio, le Associazioni hanno la possibilità di presentare le proprie attività tramite degli stand.
PRODUZIONE GASTRONOMICA: Per l’occasione, i visitatori hanno la possibilità di assaggiare piatti tipici presso l’Oratorio o presso i ristoranti che si trovano nel centro storico e sul Lungolago e che offrono, oltre a menù a prezzo modico, ambienti accoglienti e caratteristici.
ANIMAZIONE: L’animazione è garantita, oltre che dai particolari colori, suoni e profumi della fiera, dall’esibizione delle due bande musicali di Mandello del Lario e Lierna.

La festa è dunque un momento di aggregazione sociale anche per i paesi vicini. Per questo motivo l’Amministrazione Comunale propone ogni anno un servizio battello che permette agli abitanti di Oliveto Lario e di Mandello del Lario di raggiungere Abbadia, e ai residenti di approfittare per un breve tour del Triangolo lariano. L’attracco si trova proprio al centro della passeggiata sul Lungolago; il servizio si propone in alternativa all'utilizzo dell'auto. I costi del noleggio del battello sono sostenuti da un contributo dell’Autorità di Bacino Lago di Como e Laghi Minori e dai tre Comuni di Abbadia, Mandello e Oliveto Lario, senza la cui collaborazione non sarebbe stato possibile realizzare il servizio a titolo gratuito. Per ulteriori informazioni sulla festa clicca qui.
© www.leccoonline.com - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco