• Sei il visitatore n° 168.834.430
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
cartoline
Scritto Lunedì 01 dicembre 2014 alle 16:32

In 10 comuni l'8, i banchetti per la prevenzione delle malattie oculari

L’8 dicembre avrà luogo  la terza Giornata Regionale per la Prevenzione delle Malattie oculari e la Riabilitazione dell’Ipovisione a cura dell’unione italiana dei ciechi e degli ipovedenti (UICI) ONLUS


L’iniziativa, fortemente voluta da tutto il Consiglio Regionale Lombardo della nostra Associazione che ne ha deliberato all'unanimità l'istituzione a fine 2011, ha ricevuto altresì il patrocinio della sezione italiana dell'Agenzia Internazionale per la Prevenzione della Cecità ONLUS.
Con alcuni gazebo la sezione provinciale di Lecco, sarà  presente nelle piazze di Premana, Osnago, Beverate, Calco, Verderio, Galbiate, Garlate, Mandello del Lario e le hall dell'ospedale di Lecco e Merate dove, a fronte di un contributo simbolico di 7 euro, chi aderisce, riceverà un cofanetto di ottimo cioccolato dell’azienda I.C.A.M. unitamente a materiale divulgativo inerente le attività che da sempre vedono costantemente impegnata l'Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti della Lombardia in questi due ambiti.

In alcune occasioni, come quella costituita da “manifesta”, happening del volontariato della provincia di Lecco e durante l’organizzazione di campagne di screening visivi gratuiti effettuate in collaborazione con la sezione italiana dell’agenzia internazionale per la prevenzione della cecità, siamo stati presenti, anche attraverso un’unità mobile oftalmica e la distribuzione di materiale divulgativo, in alcune scuole ed in vari luoghi pubblici del nostro territorio.
Inoltre con il patrocinio del comune di Lecco, si è organizzata una serata di sensibilizzazione sulla diagnosi e la cura del glaucoma,  una patologia  che viene definita il killer silenzioso della vista, ma che se viene individuata precocemente e s’interviene tempestivamente, può essere tenuta sotto controllo.
Molti sono coloro che hanno perso in età adulta quel bene preziosissimo che è la vista; si sarebbe potuto evitare? In moltissimi casi a questa domanda non è possibile rispondere con certezza, ma una cosa è sicura: la prevenzione è l'arma migliore contro moltissime patologie che colpiscono gli occhi. Di questo noi come U.I.C.I. abbiamo una fermissima consapevolezza, e fedeli al nostro Statuto Sociale da sempre attuiamo ogni sforzo necessario per diffondere in modo capillare la cultura della prevenzione partendo dai bambini e dai giovani..
Per quanto riguarda la riabilitazione, inoltre, supportiamo i soggetti affetti da ipovisione, garantendo loro percorsi mirati che li aiutino ad affinare tecniche di visione alternativa sfruttando al massimo il residuo visivo in loro possesso.
Tutto ciò comporta inevitabilmente dei costi che l'UICI deve sostenere, e obiettivo della Giornata Regionale per la Prevenzione delle malattie Visive e la Riabilitazione dell'Ipovisione è proprio la raccolta di fondi da destinare al potenziamento di detti servizi, tenendo conto anche che viviamo in un tempo di particolare crisi e di tagli generalizzati.
© www.leccoonline.com - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco