Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 137.341.383
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
cartoline
Scritto Venerdì 26 aprile 2019 alle 09:17

Abbadia: cinque appuntamenti per convincere i cittadini a votare la lista unica

È tutto pronto per la campagna elettorale di Progetto Abbadia. Se Roberto Azzoni è tutt’oggi il solo concorrente ad ambire alla carica di sindaco, l’impegno della sua squadra per convincere i propri concittadini a votare non viene però meno. Proprio perché c’è una sola lista candidata infatti, è necessario che si rechino alle urne almeno il 50 per cento degli aventi diritto al voto. Diversamente le elezioni non saranno sufficienti ad eleggere il nuovo sindaco e l’amministrazione del paese sarà affidata ad un commissario prefettizio.
Per questo Azzoni e la sua squadra di dodici candidati consiglieri hanno in programma cinque appuntamenti in altrettante frazioni del paesino lariano per illustrare ai cittadini il proprio programma. Le priorità di Progetto Abbadia si articolano attorno a quattro punti: attenzione all’ambiente, cura del paese, rivoluzione dei posteggi e viabilità. Rispetto al primo punto gli obiettivi della squadra di candidati per i prossimi cinque anni sono ambiziosi: potenziare la raccolta differenziata, ridurre il consumo di plastica, rimuovere l'eternit ancora esistente e valutare la posa di pannelli fotovoltaici nelle strutture comunali; con un’attenzione particolare ai parchi in riva lago che si vorrebbero valorizzare di più. La seconda priorità di Azzoni è quella di garantire una corretta ed efficace manutenzione delle infrastrutture, degli arredi urbani e potenziare la cura degli spazi verdi comunali; mentre rispetto ai parcheggi la promessa della lista civica è quella di creare posti dedicati ai residenti nelle frazioni di San Rocco e Borbino, di realizzare nuove aree di sosta a Crebbio e di implementare un’applicazione per pagare la sosta nei posteggi già esistenti. Infine Progetto Abbadia intende promuovere uno sforzo per una mobilità sostenibile e una viabilità sicura: tra le prime opere in programma c’è la realizzazione di una rotatoria all'immissione di via per Novegolo con la SP 72.
Per discutere con i cittadini di tutto questo e per convincerli a recarsi alle urne domenica 26 maggio, i tredici candidati saranno impegnati da domenica nella loro campagna elettorale. Il primo appuntamento è il 28 aprile dalle 9 alle 12 in piazza Carlo Guzzi dove al termine del confronto ci sarà per tutti un aperitivo; seconda puntata venerdì 3 maggio a Linzanico in piazza del Lavatoio alle 20.30 per un dopo-cena; il giorno dopo nelle ex scuole elementari di Crebbio è previsto un aperitivo alle 17.30; mentre domenica 5 maggio alle 16 ci sarà una merenda nella piazza della chiesa ai Resinelli; ultimo appuntamento un aperitivo in programma sabato 11 maggio alle 11 al parco giochi di via Onedo a Borbino. A chiudere la campagna elettorale una serata musicale sabato 24 maggio alle 20.30 in piazza don Luigi Alippi.
© www.leccoonline.com - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco