Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 137.337.928
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
cartoline
Scritto Domenica 28 aprile 2019 alle 15:06

Abbaia: tra auto, moto ed elicotteri si conclude la due giorni del Michy Motor Day

Dopo il successo della prima giornata ''a suon di motori'', anche il bis domenicale dedicato al ricordo del piccolo Michele Barra – conosciuto da tutti come Michy e tragicamente scomparso quattro anni fa a causa di un sarcoma osseo – ha riscontrato un buon livello di presenze, attrazioni e tanta affettuosa allegria.

Grazie alla dedizione della neonata associazione ''Michy… Sempre con noi'', capitanata dai genitori del bimbo, Paola e Stefano, nonché da amici e concittadini abbadiensi, ha infatti preso il via sabato pomeriggio la terza edizione del ''Michy Motor Day'', manifestazione dedicata sia a veicoli a due e quattro ruote sia – in via eccezionale – a mezzi dotati di ali, come il veloce elicottero che proprio questo pomeriggio ha scortato turisti ed appassionati in una gita panoramica ''sopra i cieli di Abbadia'', attorniati sopra dall’azzurro del cielo e sotto da quello del lago.

Nel frattempo, sulla terraferma, a decorare il percorso pedonale affacciato sullo scorcio lacustre ci ha pensato la ricca esposizione costellata di motori di ogni genere e provenienza: tra queste, diverse moto e auto d’epoca, e poi ancora rombanti veicoli sportivi, auto da competizione o da tuning, per poi finire con la mostra di go-kart giunti direttamente da Bergamo per il secondo anno consecutivo.
Galleria immagini (clicca su un'immagine per aprire l'intera galleria):

Come raccontato dagli organizzatori, il ricavato della manifestazione – così come quello di tutte le iniziative promosse dal gruppo abbadiense – sarà devoluto a scopo benefico: nello specifico, a beneficiare del regalo offerto per il terzo anno consecutivo dal piccolo Michy, questa volta, sarà il reparto di pediatria oncologica dell’Istituto Nazionale dei Tumori di Milano.

Lo staff dell'associazione ''Michy… Sempre con noi''

Dopo la Messa in ricordo della forza e della voglia di vivere di Michy, che con il suo innato coraggio ha toccato i cuori di un intero borgo, la manifestazione solidale si è così spostata nel cuore del grande giardino parrocchiale, per un pranzo in condivisione permesso dal duro lavoro (tanto dietro i fornelli quanto tra le enormi tavolate allestite sul verde) delle oltre 45 ''divise arancioni'' del sodalizio organizzatore.

Grazie al gustoso menù a base di tradizionali pizzoccheri, gnocco fritto, involtini, polenta con salsiccia o gorgonzola, per poi concludere con dolci casalinghi preparati per l’occasione, la giornata si è svolta in allegria per centinaia di ospiti, complice anche il tempo quasi estivo che già aveva ''scaldato'' il giorno precedente. Dopo una lunga settimana di pioggia e gelo, infatti, sembra sia bastato il ricordo del piccolo Michy, non solo a regalare il sorriso a tutti coloro che gli hanno voluto bene, ma anche a riportare il sole lungo gli splendidi paesaggi dove i suoi appassionanti “motori” amano sfrecciare.
F.A.
© www.leccoonline.com - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco