Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 69.819.492
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
cartoline
Scritto Giovedì 09 maggio 2019 alle 10:51

Civate: successo per Servedio e Sozzi al 2° Meeting Nazionale Piediluco

Ennesimo successo per Davide Servedio e Ettore Sozzi, quindicenni di Civate allievi del gruppo giovanile della Marina Militare curato dal bellagino Franco Sancassani, otto volte campione del mondo di canottaggio nonché fuoriclasse di skyrunning.

I giovanissimi atleti, entrambi residenti in paese, nel corso del 2° Meeting Nazionale a Piediluco, in provincia di Terni, nelle giornate di sabato e domenica si sono particolarmente distinti tra gli altri vogatori per gli importanti traguardi raggiunti: Servedio – in squadra con Enrico Regazzoni, Stefano D’Agostini e Adrian Marov – si infatti è aggiudicato il primo posto in quattro di coppia, conquistando invece l’argento con Regazzoni in doppio; Ettore Sozzi, invece, è arrivato settimo in coppia con Alessandro Erba e ottavo in quattro con Erba, Luigi Favero e Michele Fontanella.

Una grande soddisfazione, insomma, anche per Sancassani e per l’intera comunità lecchese, che da anni ‘sforna' veri e propri campioni come Davide ed Ettore, che il 4 maggio hanno affrontato con passione ed entusiasmo le eliminatorie, le semifinali e le finali delle gare valutative in 1x e 2 e il 5 quelle in 2x e 4, dimostrando ancora una volta il forte legame tra gli sport acquatici come il canottaggio e il “nostro” Lario.
© www.leccoonline.com - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco