• Sei il visitatore n° 174.490.069
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
cartoline
Scritto Martedì 20 maggio 2014 alle 15:29

Lecco: un convegno sui 20 anni di Oikos

L'associazione di volontariato Oikos è lieta di invitarvi al convegno "OIKOS , 20 anni in casa"promosso in occasione del ventesimo anniversario di fondazione. Una tavola rotonda è in programma sabato 24 maggio, dalle 9,30, al Cenacolo Francescano di Lecco. Dopo il saluto del presidente Pietro Ticozzi e del vice-presidente e fondatore Roberto Spini, sono previsti gli interventi delle autorità, cui seguirà la tavola rotonda. Presentata e moderata dal giornalista Riccardo Bonacina, fondatore e presidente della rivista del sociale Vita, vedrà gli interventi di: Carlo Mario Mozzanica, consulente per la formazione e componente del Comitato etico dell'IRCCS Fondazione don Carlo Gnocchi. Già giudice del tribunale dei minori e consulente di altri Enti, figura di riferimento del "sociale" nel territorio lecchese; Marino Bottà, responsabile del collocamento obbligatorio e fasce deboli Provincia di Lecco; Gianni Leoni, Federazione Coordinamento Handicap, presidente Associazione "La Goccia"; Davide Invernizzi, promotore e già presidente di Oikos, direttore area Servizi alla Persona di Fondazione Cariplo; Andrea Gentileschi, amico e assistito Oikos, abitualmente promotore del tema della disabilità nelle scuole in collaborazione con l'associazione.

Nel corso della mattinata, sarà evidenziato il ruolo di Oikos sul versante della promozione dell'autonomia della persona disabile e della promozione e sensibilizzazione al tema della domiciliarità e autonomia del disabile.
«In questi vent'anni - dice il presidente di Oikos, Pietro Ticozzi - l'associazione ha lavorato per permettere ai propri assistiti di restare a vivere in casa propria superando l'ostacolo della disabilità, grazie all'aiuto dei volontari. Come ci disse il professor Mozzanica durante l'assemblea del 20 marzo 1995, il nostro servizio doveva far sì che la persona disabile fosse "accolta e riconosciuta come soggetto che vive dentro la comunità". In questi due decenni questa è sempre stata la stella polare che ci ha guidati».
Al termine del convegno, don Mario Bodega, ex-parroco di Germanedo e tra gli ispiratori dell'associazione, celebrerà la Messa per tutti i volontari nella chiesa dei Cappuccini. In serata, alle 21, sempre al Cenacolo è in programma un concerto del gruppo "Aironi neri".

© www.leccoonline.com - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco