Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 137.400.330
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
cartoline
Scritto Lunedì 22 luglio 2019 alle 22:14

Tre ragazze della Lecco Colombo Costruzioni conquistano lo scudetto nei Campionati italiani di società allievi di prove multiple

In questo week end si sono svolte a Chiari (Bs)  le finali nazionali dei Campionati italiani di società allievi  di prove multiple.  
Il titolo italiano femminile è stato vinto dalle tre allieve della Lecco Colombo Costruzioni e piu' precisamente da Andrea Chiara Pozzi, Valentina Gilardoni ed Emma Pastorelli con 11916 (totale dei tre punteggi dell'hepathlon individuale) sbaragliano la concorrenza della Studentesca Rieti Milardi, seconda con 11.195 e della Uisp Atletica Siena, terza a 10166 punti: questo il podio delle prime tre squadre.  

Bella l'impresa delle atlete gialloblu' che si sono portate in vantaggio subito alla prima delle sette gare sabato pomeriggio, hanno tenuto testa per tutte le 6 gare restanti incrementando gara dopo gara il loro vantaggio fino all'ultima gara finale che ha davvero segnato l'epilogo di una due giorni davvero di fuoco (viste le alte termperature)   
Nel quadro individuale segnaliamo la vittoria dell'heptathlon femminile di Andrea Chiara Pozzi  ottenuta grazie ad un 3^ posto nei 100 ostacoli , 2^ posto nel salto in alto, 1^ posto nel getto del peso, 6^ posto nei 200 m disputati sabto pomeriggio ed al 3^ posto nel salto in lungo, 3^ posto nel giavellotto e 12^ negli 800.  

Bene anche la compagna di squadra Valentina Gilardoni che chiude al 5^ posto individuale ed Emma Pastorelli rimasta ai piedi del podio in 9 ^ posizione  ma che ha comunque portato punti preziosi per la vittoria finale del team segnando il personal best della specialità.
La soddisfazione piu' grande resta comunque la vittoria a livello di squadra per queste tre ragazze (2002 - 2003) che possono cucirsi sulla maglia lo scudetto tricolore anno 2109 con grande soddisfazione personale e della squadra.              
© www.leccoonline.com - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco