Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 158.946.441
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
cartoline
Scritto Lunedì 23 settembre 2019 alle 16:03

Valgreghentino-Villa San Carlo: giornata in compagnia nei 2 oratori, per il nuovo anno

Domenica di festa quella di ieri, 22 settembre, per le comunità di Valgreghentino e Villa San Carlo, che come molte altre del circondario hanno dato il via a un nuovo anno oratoriano.

Le cuoche dell’oratorio di Villa San Carlo

Nella frazione – guidata da don Enrico Spreafico – la giornata è entrata nel vivo dopo la S. Messa con il lancio dei palloncini, che hanno riempito di colori e vivacità il cielo grigio e la stessa struttura di via Tavola, poi ulteriormente animata dal brio e dall’allegria delle tante famiglie che si sono riunite nel salone per un aperitivo e un ricco pranzo in compagnia: il pomeriggio è proseguito con i divertenti giochi organizzati dagli animatori per i più piccoli, esattamente come nell’oratorio di Valgreghentino.

Qui la giornata di domenica ha visto l’esordio – con risultati più che buoni – del “Messabus”, l’iniziativa lanciata dai giovani educatori sul modello del Piedibus per stimolare maggiormente i bambini a partecipare alla funzione festiva camminando insieme verso la chiesa, in un lungo serpentone che si è snodato lungo le principali vie del paese fermandosi in varie tappe per “raccogliere” i ragazzi e i loro genitori.

Se a Villa San Carlo la preparazione del menù è stata affidata alla “squadra” delle mamme, a Valgreghentino sono stati invece i volontari del GSO a rimboccarsi le maniche dietro ai fornelli per rifocillare i loro commensali, a cui hanno offerto un gustoso pranzo per festeggiare il 30° anniversario del gruppo sportivo, attualmente guidato da Cristian Colombo.

Gli animatori dell’oratorio di Valgreghentino con don Paolo Ventura

 I volontari del GSO impegnati in cucina

I partecipanti al “Messabus”

Tra gli ospiti anche il sindaco Matteo Colombo e il nuovo parroco don Paolo Ventura che – in paese da pochi giorni – ha già saputo prendere in mano le redini della comunità iniziando a farsi apprezzare da tutti per la sua simpatia e spontaneità: è stato proprio lui a fare gli onori di casa e a dare il benvenuto ai tanti presenti, che hanno potuto godersi una piacevole giornata in compagnia all’insegna dello svago, del buonumore e della convivialità.
B.P.
© www.leccoonline.com - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco