Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 118.974.260
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
cartoline
polveri sottili
Valore limite: 50 µg/mc
indice del 13/04/2021
Merate: 16 µg/mc
Lecco: v. Amendoa: 4 µg/mc
Lecco: v. Sora: < 2 µg/mc
Valmadrera: 4 µg/mc
Scritto Sabato 05 ottobre 2019 alle 14:23

Valmadrera: fumo dal tetto di un albergo-ristorante a Parè, intervento dei vvf

Fiamme nel primo pomeriggio odierno a Parè: vigili del fuoco e operatori del soccorso, attorno alle 14 sono stati allertati per un incendio che ha interessato l'immobile di pregio che ospita l'Hotel - Ristorante Villa Giulia - Al Terrazzo, affacciato sulla via che dà il nome alla frazione con vista Lago.

Scattato l'allarme in posto si sono portati due mezzi del 115, dal Comando di Piazza Bione e dal vicino distaccamento di Valmadrera: i pompieri, con l'ausilio dell'autoscala, sono riusciti prontamente a ripristinare le condizioni di sicurezza, spegnendo il rogo (contenuto) per poi avviare le verifiche del caso. Dalle prime informazioni a disposizione parrebbe che, ad essere interessato dal fuoco sia stata una suite posta all'ultimo piano del complesso, forse a causa di un cortocircuito con il fumo bianco che ha poi avvolto il tetto.

Nessuna ripercussione, invece, nei locali sottostanti con il ristorante location di un banchetto nuziale: solo a scopo precauzionale, gli ospiti sono stati invitati a uscire, senza incorrere in altre problematiche.
Sono stati presi in carico, in condizioni non preoccupanti, dal personale della Croce Rossa di Lecco inviato in loco in appoggio ai vigili del fuoco invece i primi due uomini intervenuti nella stanza interessata dal rogo, rimasto poi bloccati in terrazza: un 27enne è stato portato in ospedale per inalazione di fumi, un 49enne per farsi medicare le ustioni superficiali riportate a testa e braccia. Ad entrambi è stato attributo un codice giallo.
© www.leccoonline.com - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco