Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 77.701.566
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
cartoline
Scritto Mercoledì 06 novembre 2019 alle 13:03

Lecco: un novembre ricco di eventi al Planetario

Un novembre imperdibile al Planetario civico di Lecco: l’evento clou del mese sarà la giornata dedicata a Leonardo da Vinci, che avrà un prequel con il nome attualmente più in vista tra le nuove leve della divulgazione italiana, Luca Perri. Venerdì 15 alle 21 sarà lui il protagonista della serata “Leonardo, un grande scienziato visto da un pessimo scienziato”. Incuriosisce molto sapere come l’ironia travolgente di Perri illuminerà la figura del più grande genio di tutti i tempi.
Sabato 16 invece due percorsi, alle 15 e alle 16.30, condurranno “Alla Bottega di Leonardo”, un’edizione speciale del "Sabato dei bambini" dai 6 anni in su, in cui, dopo un viaggio nel mondo leonardesco in cupola, si approderà alla bottega, per l’entusiasmante scoperta della mente di un genio attraverso il suo laboratorio. I biglietti per il sabato sono in prevendita al Planetario per tutti i giorni feriali dalle 8.30 alle 13 e i venerdì sera dalle 21 alle 22.30 e il giorno stesso dalle 14.30.
Venerdì 22 serata di approfondimento con il professor Elio Antonello, presidente della Società Italiana di Archeoastronomia, sul tema “Astronomia e mutamenti climatici nella storia della Terra".
Esilarante e imperdibile anche la serata di venerdì 29 con Loris Lazzati, responsabile della programmazione del Planetario, che presenterà “La Terra non gira… oh bestie!”. Il terrapiattismo da Omero al gelataio Paneroni, dove l’irriverente accostamento tra il poeta greco e il tenero venditore di gelati bresciano che voleva sbugiardare Galileo sottolinea l’ironia con cui si intende affrontare il problema.
A novembre spazio alla seconda tappa di “Journey through space”, il ciclo di astronomia in inglese che il gruppo Deep Space organizza con la scuola di inglese Wall Street e che sarà condotta dallo stesso Loris Lazzati insieme a Karen Stephen. Lunedì 18 alle 18.45 il tema sarà “Exploring the Solar System”. Infine appuntamento con le proiezioni in cupola della domenica pomeriggio, in programma il 3, il 10, il 17 e il 24 novembre con inizio alle 16.
Per maggiori informazioni è possibile consultare il sito www.deepspace.it o telefonare al numero 328 8985316.


© www.leccoonline.com - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco