Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 77.697.081
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
cartoline
Scritto Giovedì 07 novembre 2019 alle 15:06

Pedocchi e Alborghetti non fanno più parte della Calcio Lecco

Il centrocampista Jordan Pedrocchi e il difensore Mattia Alborghetti hanno rescisso il contratto con la Calcio Lecco. La notizia era nell'aria e mancava solo l'ufficialità. I due atleti, protagonisti della storica promozione in C, non rientravano più del nuovo progetto tecnico e, ultimamente, si allenavano a parte. La società bluceleste ha salutato Pedrocchi e Alborghetti, attraverso due comunicati distinti.

“La Calcio Lecco ringrazia di cuore Jordan Pedrocchi per il lavoro e il contributo messo a disposizione all'ombra del Resegone. I Presidenti, la dirigenza e tutto lo staff lo ringraziano per questo anno e mezzo passato insieme, dove Jordan ha disegnato calcio e dato ritmo alle nostre manovre offensive. In maglia bluceleste Pedrocchi ha collezionato 7 gol e 6 assist in 43 presenze, risultando il faro del centrocampo dello scorso anno. Purtroppo da oggi non sarai più il nostro giocatore Jordan, ma continueremo a fare il tifo per te e ti auguriamo il meglio per la tua prossima avventura professionale”.

“Le strade della Calcio Lecco e di Mattia Alborghetti si separano dopo più di una stagione passata insieme. A Mattia vanno i ringraziamenti dei Presidenti, della dirigenza e di tutto lo staff per la serietà messa a disposizione per la causa bluceleste, sia in campo che fuori. Con la maglia del Lecco Alborghetti e sceso in campo 17 volte, ricoprendo sia il ruolo di terzino destro che quello di centrale di difesa. Ti ringraziamo per tutto quello che hai fatto per noi Albo e ti auguriamo di avere molte soddisfazioni nel prosieguo della tua carriera professionale”.  
Alborghetti, milanese classe 1998, era giunto a Lecco nel 2018 proveniente dalla Virtus Bergamo, mentre Pedrocchi, 28enne scuola Milan in possesso di ottima tecnica, era stato un giocatore fondamentale durante la scorsa stagione.
R.F.
© www.leccoonline.com - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco