Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 77.697.838
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
cartoline
Scritto Giovedì 07 novembre 2019 alle 16:34

Sicurezza sui treni: un incontro a Lecco tra assessore De Corato e Prefetto

"Entro la fine del mese si svolgerà un incontro presso la Prefettura di Lecco. Sottoporrò al Prefetto un progetto pilota finalizzato ad aumentare la sicurezza sui treni". Lo dichiara l'assessore regionale alla Sicurezza, Immigrazione e Polizia locale Riccardo De Corato.
"Lo scorso 31 ottobre - aggiunge De Corato - ho incontrato a Palazzo Lombardia i sindaci e i comandanti delle Polizie locali lecchesi per affrontare la tematica della sicurezza delle linee ferroviarie che servono i loro Comuni". "Nel corso della riunione - ha sottolineato l'assessore - ho presentato un progetto pilota, affinché carabinieri in congedo, poliziotti in pensione ed esponenti delle forze dell'ordine e delle polizie locali salgano sui convogli in aiuto ai capitreno e come assistenza in caso di emergenze. Una soluzione possibile come deterrente per eventuali malintenzionati o delinquenti, per accrescere il senso di sicurezza dei passeggeri, ma anche come prevenzione di atti delittuosi".
"Oggi - conclude De Corato - ci troviamo a commentare l'ennesimo episodio di cronaca sul treno nei pressi della stazione di Osnago che si è concluso con l'arresto di un 41 enne per resistenza a pubblico ufficiale".
© www.leccoonline.com - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco