Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 137.391.377
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
cartoline
Scritto Domenica 17 novembre 2019 alle 12:08

Lecco: 2.200 corridori sotto la pioggia per la 2^ edizione della Polimirun Winter

La pioggia insistente e il freddo non hanno fermato i 2200 corridori che questa mattina si sono presentati nella sede lecchese del Politecnico, pronti per partecipare alla seconda edizione della tanto attesa Polimirun Winter.

Un'affluenza da record che ha permesso così di ricavare una somma consistente destinata alla realizzazione del nuovo Campus di Architettura del Politecnico di Milano: un progetto nato da un'idea e con la partecipazione di Renzo Piano, che mira a costruire una nuova porzione della città di Milano con spazi di studio e di lavoro dedicati agli studenti dell'Ateneo e a tutti cittadini.
VIDEO

https://youtu.be/achy6iWvjdA

Galleria immagini (clicca su un'immagine per aprire l'intera galleria):
La Polimirun Winter è una manifestazione unica nel suo genere nata su modello della stessa corsa che si tiene in primavera, per dare vita ad un forte momento di aggregazione e di sport rivolto a tutti coloro che vivono l'Ateneo e non solo. Per questo, nonostante il brutto tempo, riscuote sempre un grandissimo successo richiamando l'attenzione di studenti locali e fuorisede, ex alunni, amici, parenti e tanti altri appassionati di corsa che quest'oggi si sono presentati muniti di mantelline e cappellini.

Come per la scorsa edizione, gli atleti hanno potuto scegliere se partecipare alla corsa competitiva oppure a quella non competitiva. In entrambi i casi però, i corridori hanno dovuto affrontare 10 km di un percorso misto: con partenza e arrivo al politecnico, il tracciato si è snodato nelle vie che conducono alle località di Castello, Rancio e San Giovanni permettendo di conoscere così zone di Lecco un po' più isolate ma ugualmente belle.

Questi i risultati:
primi tre uomini assoluti:
1) Ahmed El Mazoury, premia lo Sports Marketing Manager adidas Italy Pietro Zarlenga
2) Marco Alberio, premia il Delegato del Rettore per le Attività Sportive del Politecnico di Milano Francesco Calvetti
3) Alessandro Riva, premia l'Assessore allo Sport del Comune di Lecco Roberto Nigriello

prime tre donne assolute:
1) Chiara Fumagalli, premia il Prorettore del Polo territoriale di Lecco del Politecnico di Milano Manuela Grecchi
2) Lavinia Possenti, premia il Delegato del Rettore per le Attività Sportive del Politecnico di Milano Francesco Calvetti
3) Francesca Olmi, premia il Delegato del Rettore per gli Alumni e il Fundraising Individuale del Politecnico di Milano Enrico Zio

Sul palco è stato inoltre conferito un riconoscimento ai migliori rappresentanti maschili e femminili di ognuna delle 4 anime che compongono la grande community Politecnica: studenti, dipendenti, alunni e gli amici del Politecnico.

V.P.
© www.leccoonline.com - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco