Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 137.395.249
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
cartoline
Scritto Sabato 20 dicembre 2014 alle 10:10

Olginate: dono alla Protezione Civile, il ''grazie'' ai volontari

I volontari del Piedibus (secondo in Provincia dopo quello lecchese), quelli della Cooperativa Aurora che ogni giorno si occupano del trasporto di disabili e anziani, quelli della Protezione civile che ogni settimana si occupano di vigilare sul territorio e intervengono in caso di necessità.

I volontari della Protezione Civile con la pompa idrovora

Sono solo alcune delle persone che a Olginate si impegnano all’interno di associazioni, creando una serie di legami attivi in paese. La Protezione civile ha ricevuto dall’amministrazione un regalo natalizio speciale, una pompa idrovora finora in uso solo ai gruppi di Lecco, Imbersago, Merate.

Pietro Valsecchi

La convenzione tra volontari di diversi comuni è nata proprio a Olginate, e comprende ora diversi paesi tra Lecco e Airuno. Pietro Valsecchi, a capo del gruppo, ha illustrato l’attività ordinaria dei volontari. “Siamo attivi dal 2010, con 23 volontari suddivisi in 5 gruppi. Abbiamo effettuato nell’ultimo anno 74 servizi tra supporto alla Polizia locale, manifestazioni, monitoraggio del territorio, manutenzione, interventi specifici per il maltempo. Abbiamo effettuato un intervento di pulizia dell’Adda finanziato anche dalla Provincia, oltre alla manutenzione del torrente Aspide per prevenire il rischio idrogeologico”. Una azione mirata sul territorio, che ora ha una marcia in più.
© www.leccoonline.com - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco