Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 79.003.197
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
cartoline
Scritto Domenica 01 dicembre 2019 alle 17:49

Ad Abbadia la cena sociale del Pedale Lecchese. Tanti atleti premiati

Si è svolta nella serata di sabato 30 novembre la tradizionale cena sociale del Pedale Lecchese. Quasi un centinaio tra vecchi e nuovi soci si sono ritrovati al ristorante Babàdulac di Abbadia Lariana.

Molti gli atleti premiati con l'occasione, a cominciare dai campioni sociali Spandri Luca, Rumi Claudio e Sogos Tiziana, proseguendo con Pozzi Alberto e Panzeri Ivano per la qualità e quantità di gare disputate e per finire con Valsecchi Steppo Stefania  per la sua avventura estiva (periplo dell'Italia da Bordighera a Trieste) e Spreafico Carlo e Valsecci Isidoro che hanno brillantemente concluso la Parigi-Brest-Parigi.

A conclusione di una annata indimenticabile sia a livello dei singoli atleti che di squadra (Randoalrio, Valtellina Extreme, Challenger Master Lecco, GF Don Guanella, MF Casartelli ) tutti gli atleti presenti sono stati comunque premiati. Ospiti il sig. Readelli Carlo in rappresentanza della FCI di Lecco, il sig. Pirovano Massimo già presidente del Museo del Ghisallo e da sempre impegnato nella sicurezza dei ciclisti sulle strade, e gli sponsor Cartiera dell'Adda, Unicalce, Publistile e Banca Leonardo.
© www.leccoonline.com - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco