Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 100.740.137
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
cartoline
polveri sottili
Valore limite: 50 µg/mc
indice del 18/10/20

Merate: 36 µg/mc
Lecco: v. Amendola: 31 µg/mc
Lecco: v. Sora: 23 µg/mc
Valmadrera: 22 µg/mc
Scritto Sabato 07 dicembre 2019 alle 19:08

Vercurago: consegnate le borse di studio, la Costituzione e il nuovo ''bonus bebè''

Nella giornata di sabato 7 dicembre, in occasione dell'iniziativa "Vercurago Espone", il consiglio comunale si è riunito presso la sala consiliare per una seduta straordinaria durante la quale è avvenuta la consegna delle borse di studio, della costituzione ai neo diciottenni e dei nuovi bonus bebè previsti dall'amministrazione.

I bimbi del bonus bebè

Un momento molto sentito da tutta l'amministrazione che "oggi ha la possibilità di mettere in evidenza ciò che c'è di bello nella comunità: studenti meritevoli, ragazzi che hanno appena superato la soglia della maggiore età e le giovani famiglie del nostro paese", ha commentato il sindaco Paolo Lozza.

"Questa è una bella occasione che si ripete anno dopo anno e che mi sta molto a cuore. Mettere in evidenza le eccellenze di Vercurago in occasione di questa festa natalizia è per noi motivo di orgoglio. Il futuro è nelle vostre mani, dovete avere fiducia nelle vostre capacità", ha aggiunto il vicesindaco Carlo Greppi parlando ai ragazzi premiati.

Galleria immagini (clicca su un'immagine per aprire l'intera galleria):

Non sono mancate poi le parole di congratulazione di Michele Meoli, consigliere all'istruzione: "Siete una promessa e una speranza. Mi auguro vivamente che riceviate questo merito con spirito generoso e lo viviate con operosità in modo tale da essere pronti per le sfide future".

Emma Lombardi, Greta Zucchi, Elisa Riva, Miriam Banetti, Giulia Bonacina, Salierno Simone, Lisa Alfieri, Caterina Noseda: ecco i nomi dei ragazzi che, grazie al loro impegno e dedizione, sono riusciti ad ottenere degli ottimi risultati tra i banchi di scuola. In particolare sono stati premiati gli studenti che alla fine della scuola secondaria di I grado hanno conseguito una valutazione pari a dieci/decimi e gli studenti delle scuole superiori con una media superiore all'otto.

L'assessore Michele Meoli

Al termine della consegna delle borse di studio, i ragazzi che hanno compiuto da poco i diciotto anni hanno ricevuto la Costituzione. In ultimo, come novità assoluta di quest'anno, è stato consegnato a ben nove coppie il "Buono di sostegno alla natalità".
Come già era stato anticipato durante l'ultima seduta del consiglio comunale, il "bonus bebè" vuole essere un sostegno per contribuire alle spese del nascituro: "Abbiamo voluto come amministrazione creare degli strumenti che possano aiutare concretamente le famiglie e soprattutto le mamme, aiutandole a essere mamme e allo stesso tempo a dedicarsi anche al raggiungimento dei propri obiettivi".

V.P.
© www.leccoonline.com - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco