Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 83.244.428
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
cartoline
Scritto Domenica 15 dicembre 2019 alle 15:27

Olginate Si Cambia all’attacco per la situazione delle strade

Parla di “scarsa attenzione” il capogruppo di Olginate Si Cambia Riccardo De Capitani tornando a puntare l’attenzione sulla situazione delle strade del territorio: nelle ultime settimane la società che si occupa del ciclo idrico integrato ha infatti provveduto a “rappezzare” in maniera provvisoria alcune vie del paese, in attesa delle asfaltature definitive di cui si dovrà occupare al termine degli interventi sulla fognatura, come quelli in corso sulla strada provinciale all’altezza dello svincolo per via Cantù.

Di fatto, però, la situazione è ferma da ormai due settimane, e a preoccupare – come sottolineato dal gruppo di minoranza guidato da Riccardo De Capitani – sono soprattutto le condizioni di via Postale Vecchia e via Santa Maria, in alcuni tratti decisamente ammalorate e dunque pericolose per automobilisti e ciclisti.

“È evidente che sia mancata una presa di posizione da parte della nostra Amministrazione Comunale per accelerare i lavori, oltre che una capacità di programmazione a monte delle asfaltature, necessaria per evitare una situazione di questo tipo” dichiara Riccardo De Capitani, sottolineando altresì le condizioni non troppo dissimili di via Volta e via Marconi.

“In queste ultime due strade manca anche la segnaletica orizzontale: come gruppo lo stiamo segnalando da diverso tempo, ma non è mai cambiato nulla”.
B.P.
© www.leccoonline.com - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco