Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 95.325.746
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
cartoline
polveri sottili
Valore limite: 50 µg/mc
indice del 13/08/20

Merate: 15 µg/mc
Lecco: v. Amendola: 10 µg/mc
Lecco: v. Sora: 12 µg/mc
Valmadrera: 9 µg/mc
Scritto Venerdì 10 gennaio 2020 alle 16:34

Malgrate: nuovi parcheggi per la frazione Porto, sperimentazione di un anno

L’Amministrazione comunale di Malgrate realizzerà nuovi posti auto a disposizione dei residenti nella zona Porto, un'area dove di giorno il parcheggio è sfida quasi.
Il sindaco Flavio Polano, gli assessori Angelo Garavelli e Sara Cipriano nonchè il capogruppo di maggioranza Aldo Maggi ne hanno discusso nella serata di ieri, nel corso di una apposita riunione con i cittadini della frazione.
“Il nostro obiettivo è quello di migliorare, almeno per quanto in nostro potere, il numero dei parcheggi dei residenti, attualmente del tutto insufficiente alle reali esigenze. Abbiamo fatto il massimo, realizzando questo progetto. Più di così, purtroppo, non si può fare”, ha spiegato il primo cittadino illustrando il piano.

Ad oggi, oltre a una ventina di posteggi blu - e dunque a pagamento - in via Roma, utilizzati dai clienti delle attività locali, il rione conta 25 stalli di sosta gratuiti su via Belvedere: 7 a salire, 9 all’inizio della via sulla sinistra, 3 a metà della via sulla destra e 6 presso i giardini del parco. In via San Carlo, invece, sono 12 bianchi  – più uno riservato ai diversamente abili - e 10 blu (5 a scendere sul lato destro e altri 5 sul lato sinistro).
“Ciò che andremo a fare sarà “togliere” i parcheggi bianchi presenti al Porto, ad esclusione di quelli sotto al giardino e dei tre dopo il tornante di via Belvedere, mantenere le strisce blu per gli avventori degli esercizi commerciali in via Roma e scendendo da via San Carlo, sul lato destro, e far diventare i restanti stalli ad uso esclusivo dei residenti, dunque gialli”.

Verrà inoltre realizzato un parcheggio coperto e a pagamento nei pressi del ponte Kennedy, aperto su richiesta anche ai residenti dei civici 34 e 35 delle “case rosse”. “Naturalmente, sia per le strisce gialle che per quelle blu sarà valido il pass attualmente in uso – ha spiegato Polano – Possiamo inoltre pensare di chiedere al Comando di Polizia locale un eventuale doppio pass per famiglia”.

La nuova distribuzione di parcheggi nel rione verrà sperimentata per un anno, prima di stabilirne la definitività: “Sappiamo che la situazione per voi non è semplice – ha commentato il borgomastro rivolgendosi direttamente ai concittadini del Porto – Invitiamo tutti i proprietari di box e parcheggi coperti di farne uso, affidandoci al senso civico di ciascuno. Confidiamo sul fatto che il progetto possa migliorare le attuali condizioni”.
Marta Colombo
© www.leccoonline.com - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco