Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 81.438.049
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
cartoline
Scritto Lunedì 13 gennaio 2020 alle 07:56

Carenno: soltanto 2 matrimoni e 4 battesimi in parrocchia nell'arco del 2019. Festeggiate le nuove arrivate

Durante la mattinata di domenica 12 gennaio  si è svolta, presso la chiesa parrocchiale di Carenno, la Messa per festeggiare e celebrare i battezzati nel 2019. Il paese, con i suoi 1.500 abitanti circa, nell'anno appena concluso ha accolto a braccia aperte quattro bambine: Alice, Matilde, Sofia e Anna.

"Purtroppo abbiamo riscontrato un calo drastico di nascite, soprattutto se questi numeri vengono confrontati con quelli del 2017-2018. Questa celebrazione era stata introdotta proprio in quegli anni poiché vi era stata una natalità significativa con una media di venti bambini" ha spiegato il parroco, Monsignor Angelo Riva.
Del resto non solo le nascite sono in calo, ma anche i matrimoni religiosi: infatti sono soltanto due le coppie che da gennaio a dicembre 2019 hanno deciso di fare il grande passo promettendosi amore eterno in parrocchia.

Ma, numeri a parte, la presenza di questi piccoli, insieme a tutti i bambini di catechismo giunti ad animare la messa con canti e balli, ha reso ancora più speciale la giornata in cui si è ricordato il battesimo di Gesù: "E' il sacramento che cancella ogni tipo di discriminazione: esso ci rende tutti fratelli e figli di Dio. Dunque il mio augurio per voi quest'oggi è quello di vivere bene insieme agli altri, senza alcun tipo di barriere", ha concluso Don Angelo.
V.P.
© www.leccoonline.com - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco